Guida in stato di ebbrezza: altra applicazione dei lavori socialmente utili


Condannato a svolgere per 64 giorni il servizio in Croce Rossa Militare dopo essere stato sorpreso dalla polizia stradale in Valbormida alla guida con un tasso alcolico nel sangue di 1,51 grammi/litro.
E’ la pena inflitta a B.L., 48 anni, savonese, stamani dal giudice Marco Canepa in tribunale a Savona. Il giudice ha condannato l’uomo a 2 mesi e 1000 euro di multa, con pena patteggiata, ma poi ha deciso di applicare un’opzione prevista dall’articolo 186 del codice della strada (comma 9-bis) introdotta con le ultime modifiche apportate al testo nel luglio scorso.

-------------
-------------

Beh che dire.. si è risparmiato un bel po’ di soldini questo tizio..

Video:

[fonte: http://www.actadiurna.it ]

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
Il coniglietto che vuole suicidarsi [foto gallery – cartoon]

Vari metodi per suicidarsi, illustrati simpaticamente da questo coniglietto. Clicca sulla foto qui sotto per...

Chiudi