Guida in stato d’ebbrezza, l’ubriaco è un prete



prete ubriaco al volanteprete ubriaco al volante a Ravenna

 

Siamo tutti esseri umani e a tutti capita di fare scelleratezze. Anche a coloro i quali dovrebbero dare il buon esempio. Quante volte ci è capitato di avere a che fare con medici che fumano, dietologi obesi, istruttori di scuola guida che violano il codice della strada, poliziotti corrotti.

Beh questa volta nelle notizie di cronache è finito un prete. No, non vi preoccupate, non è l’ennesimo caso di pedofilia di cui voglio parlarvi, bensì di un prete che ha alzato troppo il gomito:  ci sono alcuni sacerdoti che lottano contro l’alcolismo, altri invece che sono essi stessi protagonisti di bevute esagerate. Fatti loro, direte voi. Certo, a meno che, poi,  si mettono sulla strada. E’ successo a Ravenna: un prete sbanda ed esce fuori strada. I carabinieri, accorsi per le rilevazioni dell’incidente, si sono trovati di fronte un prete evidentemente alticcio. La prova dell’etilometro è risultata più che positiva: oltre 2 il tasso alcolemico misurato nel sacerdote.

Speriamo che almeno non abbia avuto la faccia di bronzo di dire che era ubriaco perchè aveva officiato troppe messe (e quindi troppe comunioni). Al prete, ovviamente, sono scattati i provvedimenti dell’articolo 186 del codice della strada, che prevede la revoca della patente (in quanto c’è stato un incidente in stato d’ebbrezza con tasso superiore a 1,5).

Video:

[fonte: repubblica]

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... alcool, carabinieri, chiesa, incidente, notizie repubblica
etilometro carabinieri guida in stato d'ebbrezza
Ubriaca secondo l’etilometro, si difende dicendo “non barcollavo”, ma viene lo stesso condannata

Donna condannata per guida in stato d'ebbrezza nonostante si reggeva in equilibrio su un tacco...

Chiudi