Incidente a Gaeta: ragazzo finisce con la sua auto contro negozio ‘Natale’ a Corso Italia [video]



incidente gaeta

Poteva concludersi molto peggio l’incidente avvenuto ieri all’altezza dell’incrocio del centrale Corso Italia con Via Torino. Una Ford Fiesta, di proprietà di un ragazzo residente in via Torino, è finita contro la serranda di negozio di alimentari ‘Sigma’ (noto ai gaetani come ‘Natale’).

Per fortuna nessuno era in quel momento presente sul luogo dell’incidente, perchè in quel momento il negozio era chiuso, e così il conducente dell’auto se l’è cavata con una denuncia e con una macchina ammaccata. Se l’incidente fosse avvenuto solo un’oretta dopo, con grosse probabilità sarebbe dovuto intervenire come minimo un’ambulanza, dato che il negozio risulta sempre affollato, e ancor di più per le spese di questo periodo delle feste.

Il ragazzo, che rientrava da un torneo di poker, è stato poi sottoposto all’analisi del tasso alcolemico (come prevede la legge in questi casi) presso l’ospedale di Gaeta, e l’esito è risultato positivo: è dunque scattato per lui la denuncia per guida in stato d’ebbrezza e il ritiro della patente.

Qui il video che ci fa vedere i danni subiti dal negozio Sigma e dalla Fiesta.

-------------
-------------

Qui sotto riporto l’articolo tratto dal quotidiano ‘La Provincia’:

Poteva avere risvolti decisamente più tragici l’incidente avvenuto ieri mattina intorno alle 7 in via Corso d’Italia, la parallela che costeggia il lungomare di Serapo, Gaeta, all’altezza dell’incrocio con via Torino.

 


Una Ford Fiesta che procedeva in direzione del cimitero è finita fuoristrada, andandosi a schiantare contro l’ingresso del supermercato «Sigma» gestito dai fratelli Natale, fortunatamente a quell’ora ancora chiuso.

Il negozio di generi alimentari avrebbe aperto da lì a poco. Pochi minuti ancora e l’auto avrebbe sicuramente provocato una strage tra dipendenti e clienti che già di buon mattino affollano il supermercato.

Alla guida un trentenne del posto, residente a qualche centinaio di metri dall’incidente. Il giovane stava rientrando da una serata passata sui tavoli del Summit per un torneo di poker, dove neanche a dirlo si era guadagnato il primo posto.

L’ironia del caso però ha voluto che poco prima di voltare nella traversa per raggiungere la sua abitazione è sbandato contro il negozio posto all’angolo dell’incrocio. Sta di fatto che l’auto è finita letteralmente dentro il locale distruggendo parte della muratura laterale, la saracinesca e l’ingresso automatizzato posto proprio davanti la cassa. Inutile dire che l’auto è andata praticamente distrutta. Ne è uscito invece miracolosamente illeso il giovane conducente che al momento dell’impatto sembrava soltanto un po’ stordito per via del violento urto.

Per sua fortuna, e forse ne avrà avuta davvero tanta tra i tavoli da gioco e il volante della sua auto, gli airbag hanno attutito il colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Gaeta i quali hanno effettuato i rilievi di rito per accertare le responsabilità. La prima proprio a carico del giovane che è stato denunciato dai carabinieri per guida in stato di ebbrezza dopo essere stato sottoposto all’alcoltest presso l’ospedale di Gaeta.

Inece, ancora difficile per i fratelli Natale quantificare l’entità dei danni subiti al negozio. Stando ad una stima approssimativa, le perdite supererebbero i diecimila euro tra danni alla struttura, merce rovinata e giorni di chiusura obbligatoria per rendere nuovamente agibile.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in gaeta
Dicembre 2010: ancora neve a Gaeta e Formia, qualche mese dopo la nevicata di febbraio

Lo spettacolo della neve abbondante questa volta non si è ripresentato come a febbraio, ma...

Close