Morte Amy Winehouse, la locandina shock anti droga di Forza Nuova


E’ morta da poche ore Amy Winehouse, e voci sempre più insistenti parlano di overdose.

Ma c’è chi, anzichè chiudersi in un dovuto silenzio, specula sulla morte della cantante. Parliamo di Forza Nuova, che sul suo gruppo ufficiale Facebook ha fatto comparire una foto shock con il volto di Amy Winehouse e la scritta a caratteri cubitali “devi vivere. Se ti droghi non ti Amy”. In basso, la scritta ‘Forza nuova Foggia”.

 

amy winehouse forza nuova

la locandina di Forza nuova con il messaggio antidroga che specula sulla morte di Amy Winehouse

 

Lascio a voi ogni commento del caso.

GD Star Rating
loading...

5 pensieri riguardo “Morte Amy Winehouse, la locandina shock anti droga di Forza Nuova

  • 28 Luglio 2011 in 22:17
    Permalink

    il classico buon gusto di quella gentaglia fascista.

    Risposta
  • 22 Agosto 2011 in 11:51
    Permalink

    dov’è la speculazione babbei? è forse colpa di forza nuova se questa era na drogata? questo è un messaggio al contrario di sensibilizzazione e di avvertimento ai giovani che potrebbero fare la sua stessa fine ndo sta la speculazione ndo sta il guadagno? dovete sempre vedere il marcio al di fuori di voi stessi ma dentro di voi non ci guardate mai??….

    Risposta
  • 22 Agosto 2011 in 15:02
    Permalink

    Mau, innanzitutto rivolgiti come Cristo comanda sul mio blog altrimenti ti cestino i tuoi commenti con epiteti da cafone. ‘Babbei’ lo vai a dire a tua sorella.
    Secondo, non è colpa di Forza nuova che la Winehouse si drogava, ma se si vuole lanciare il messaggio (legittimo, per carità) “non vi drogate”, non bisogna aggiungere il volto di una persona da poco scomparsa.
    Forza Nuova vuole ricordare la Winehouse perchè si drogava, il resto del mondo la vuole ricordare per la forza e l’immensità della sua voce unica.

    Speculazione non implica per forza guadagno.. in questo caso speculare significa ottenere visibilità (perchè se mettevate un manifesto con scritto ‘no alla droga’ senza la Winehouse non vi cagava nessuno, nel senso che era un manifesto normalissimo antidroga) a spese di altre persone.

    Risposta
  • 26 Agosto 2011 in 01:37
    Permalink

    Ma è un po’ forte l’immagine specialmente se ci mettono la foto di una cantante che era nota per i suoi comportamenti.
    cmq al posto di essa ci potevano mettere la foto di un braccio di un drogato, certi sembrano dei pezzi groviera.

    Risposta
    • 26 Agosto 2011 in 08:19
      Permalink

      D’accordissimo. Dato che il messaggio deve colpire, deve essere forte, si deve accompagnare con un immagine forte (molte campagne antifumo e anti guida in stato d’ebbrezza lo fanno). Ma, ripeto, lasciando in pace i morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... amy winehouse, droga, facebook, forza nuova, morte, notizie repubblica
amy winehouse
Amy Winehouse, l’illusione e la speranza della sfida per la vita

  Scrive Edoardo Nesi, vincitore 2011 del premio letterario Strega, a proposito della notizia della...

Chiudi