Come visualizzare le pagine di Wikipedia nonostante la protesta



vedere pagine wikipedia da FirefoxTrucchetto: come vedere le pagine normali di Wikipedia, nonostante lo sciopero

Abbiamo visto che in queste ore Wikipedia è entrato in protesta contro il decreto legge sulle intercettazioni. Il rischio è che la sezione italiana del  sito ‘enciclopedico’ più famoso e visitato nel web, perda la sua libertà.

Per protesta, dunque, Wikipedia si è autosospeso, ovvero è APPARENTEMENTE impossibile visualizzare pagine di Wikipedia.

In realtà non è così, ed esiste un trucchetto che renda possibile la visione di pagine di Wikipedia, senza passare per la cache di Google, ovviamente.

Come si fa a vedere le pagine di Wikipedia, nonostante lo sciopero? Come si fa a vedere le pagine normali di Wikipedia, senza il reindirizzamento alla pagina del comunicato della protesta, cioè
http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Comunicato_4_ottobre_2011
?

Occorre sfruttare un addons (estensione) di Firefox, che si chiama NOSCRIPT (https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/noscript/ )

-------------
-------------

E’ un estensione creata da Giorgio Maone, dunque made in Italy al 100%.

Il suo uso è per rendere sicuro al 100% il web, ed evitare che un sito web malevolo, non sicuro, possa creare danni al computer tramite l’esecuzione di script.

 


Con NoScript si evita il caricamento di script di pagine web, eccetto i siti ‘sicuri’ che l’utente potrà a mano a mano autorizzare.

Nel nostro caso lo utilizzeremo per evitare il redirect messo in atto da Wikipedia, in queste ore di sciopero, per ‘sostituire’ la normale pagina.

Dunque, una volta installato NOscript, basterà riavviare il browser Firefox.

Da solo, Noscript non basta: infatti cercando un termine su Wikipedia, il redirect alla pagina del comunicato del 4 ottobre non ci sarà più, ma apparirà una pagina bianca. Si tratta di una ‘maschera’ effettuata con fogli di stile css, esattamente come aveva fatto NONciclopedia qualche giorno fa.

Per cui dunque la soluzione è la stessa che vi proposi a suo tempo: basta andare sul menu di Firefox, ‘Visualizza’, ‘stile pagina’ , ‘nessuno stile’.

Facendo in questo modo si rimuoverà quello stile css, ovvero quel ‘pezzettino di codice che rende non visibile la pagina’. Et voilà, la pagina di Wikipedia si vedrà (senza formattazione), nonostante lo sciopero.

 

Dunque, ripeto, in sintesi:

1) Da Firefox, andare su https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/noscript/ , scaricare e installare NOscript

2) Togliere gli stili della pagina

 

GD Star Rating
loading...

Un pensiero riguardo “Come visualizzare le pagine di Wikipedia nonostante la protesta

  • Pingback: Come utilizzare Wikipedia nonostante la protesta | Blog di Rebek94

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in browser, firefox, protesta, sciopero, tutorial
sciopero wikipedia
Dopo Nonciclopedia, anche Wikipedia protesta: sciopero contro il ddl intercettazioni

Dopo Nonciclopedia, ora anche il 're' dei siti wiki, ovvero Wikipedia, entra in sciopero. Questa...

Close