Nuovo crollo sull’isola di Ventotene



isola di Ventotene. Nuovo crollo a Ventotene, dopo la frana che fece morire due studentesse di RomaA Ventotene ieri 17 ottobre 2011 ennesimo crollo, per fortuna senza feriti

 

Ventotene è un isola incredibilmente fragile, e a rischio frane. E’ quanto emerge dopo la notizia data nella serata di ieri dalle principali agenzie di stampa italiane, che rivelano un crollo sull’isola di Ventotene, a poca distanza dalla spiaggia di Calarossano, dove morirono, nell’aprile del 2010, due studentesse romane, Francesca Colonnello e Sara Panuccio.

Ieri sono avvenuti tre piccoli crolli nella grotta dei Passeri, “una zona che rientra tra le aree individuate come a rischio e nessuno e’ rimasto ferito”, ha spiegato il sindaco di Ventotene, Giuseppe Assenso.

Oggi ci sarà sull’isola il sopralluogo tecnico di geologi e ingegneri.

I crolli di ieri non sono i primi ad avvenire sull’isola, dal giorno della tragedia di Calarossano:  due mesi prima, il 17 agosto, nella zona Fontanelle, vicino Cala Battaglia, si registrò un altra frana, senza conseguenze per le persone.

 

Video:

[fonte: http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/Campania/Ventotene-nuovo-crollo-sullisola-nessun-ferito_312549843674.html ]

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... crollo ventotene, sindaco
sindaco di Cassino pulisce la villa comunale
Cassino, il sindaco ripulisce il parco comunale

  E' il luogo verde più grande di Cassino. Un parco unico nel comprensorio cassinate,...

Chiudi