Splinder blocca iscrizioni e servizio pro, allarme fra gli utenti: e’ la chiusura definitiva di Splinder?



messaggio di avvertimento della chiusura di splinder
messaggio di avvertimento per gli utenti di Splinder: è la chiusura dei blog su Splinder?

Da ex splinderiano, la notizia dovrebbe non toccarmi. Però ammetto, che mi dispiace.

Splinder (il servizio di hosting per blog che fino al giorno di Pasqua di quest’anno ha ospitato, per 8 lunghi anni, il mio diario online), sta gettando letteralmente nel panico i suoi utenti.

Nella home di Splinder è comparso un messaggio, bordato in rosso:

ATTENZIONE!
Dal 01/06/2011 non è più possibile iscriversi al servizio e acquistare o rinnovare i pacchetti avanzati SplinderPRO.

 

Dunque non è più possibile creare un blog su Splinder: andando sulla pagina d’iscrizione http://edit.splinder.com/signup, compare la scritta “Dal 01/06/2011 non è più possibile registrarsi per creare nuovi blog“.

-------------
-------------

Inoltre non è possibile acquistare o rinnovare i servizi a pagamento di Splinder, quelli che offrono delle opzioni che di default sono presenti, e ovviamente gratis, su un blog WordPress.

 


Già, WordPress. Mi rendo conto che non è veloce trasferire il proprio blog da Splinder a WordPress, ma non è complicatissimo, anzi.

E a questo punto, oltre le ragioni che ho elencato io a suo tempo, c’è un altro motivo per fare il grande passo e abbandonare Splinder: il clima d’incertezza che porta la scelta di bloccare le nuove iscrizioni. Un servizio di host per blog che blocca le nuove iscrizioni e che non permette ai ‘professionisti’ di scrivere sul proprio blog (con la sospensione del servizio PRO, non è possibile pubblicare post su Splinder con una data futura, e dunque assicurare una continuità del servizio se si deve restare per molti giorni lontani dal pc), inevitabilmente crea insicurezza, non dà garanzia di vita futura.

Davvero non capisco per quale motivo Splinder abbia scelto di sospendere le iscrizioni (non credo sia un problema di server, perchè avrebbe dovuto ‘rassicurare’ gli utenti, avvertendo che il disagio è temporaneo e presto le iscrizioni verranno riattivate).

Comunque sia, vi consiglio caldamente di leggere il mio articolo in cui spiego come fare per importare gli articoli di un blog da Splinder a WordPress. Se poi decidete di farlo davvero, un commento di ringraziamento sarà ben accetto. ;-)

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in chiusura blog, chiusura splinder, hosting
scelta hosting
Hosting: come fare la scelta giusta

Molte persone, ogni giorno, devono prendere un’importante decisione riguardante la scelta di un servizio di...

Close