Calcolo dell’assicurazione auto in rete: è vero risparmio?



assicurazioni autoLa crisi attanaglia gli italiani già da un paio di anni e per il futuro non si vede ancora una via di uscita, quindi è giocoforza cercare di risparmiare sui costi maggiori che andiamo ad affrontare tutti i giorni.
Ad esempio prendiamo le spese maggiori che affronta una persona che possiede l’automobile: tutti gli anni si trova alle prese con il rinnovo della polizza con l’assicurazione.

Il consiglio è,  prima della scadenza, di fare il calcolo assicurazione con una piattaforma in rete che vi fa la comparazione fra tutte le maggiori polizze assicurative. Sicuramente troverete dei risparmi monetari che vi stupiranno.

Ma come fa una polizza che opera in rete a dare questi risparmi? E’ presto detto: quando andate a rinnovare la vostra polizza assicurativa negli uffici potrete constatare che queste attività hanno la necessità di pagare l’affitto degli uffici, gli impiegati, le utenze telefoniche e della luce. Ecco, nelle attività in rete tutte queste voci sono escluse e da qui l’enorme differenza di prezzo che una polizza on line vi può proporre.

Certo non è che le aziende che operano online non abbiano spese. I sistemi informatizzati devono avere degli standard di protezione molto elevati e dei servizi di assistenza telefonica inattaccabile. Altrimenti ai primi mugugni il cliente non si sentirà assistito e scapperà a gambe levate.

Allora sì addio cliente ma il danno si aggiungerà a danno. I  consigli ad amici e parenti che magari il cliente soddisfatto aveva fatto si ritorce contro e il passaparola diventa negativo. Oramai i social network sono implacabili e allora vedrete l’esperienza negativa dell’utente spandersi nella rete; in poche parole potrebbe succedere, nei casi più gravi un vero e proprio boicottaggio dei servizi delle assicurazioni auto online.

-------------
-------------

Insomma costruire dei servizi in rete non è per niente semplice, specialmente in dei settori importanti e critici come i servizi finanziari. Se avete in mente di creare una startup in questo settore preparatevi bene e siate sicuri di avere delle risorse finanziare adeguate a “foraggiare” il progetto per i primi anni di crescita.

Video:

[guestpost a cura di: calcoloassicurazioneauto.com]

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... assicurazione, assicurazione auto, auto, guestpost
bambino guida macchina
Lui è senza patente, e fa guidare il figlio di 2 anni, denunciato per incauto affidamento

bambino guida l'auto del padre, che non voleva farsi beccare senza patente dai carabinieri Era...

Chiudi