Ecco le pagine ‘scomode’ su Francesco Schettino e Concordia censurate dal sito della Costa Crociere


pagina cancellata su manovre del comandante Francesco Schettino

Dopo l‘incidente alla nave da crociera Costa Concordia, il sito ufficiale della Costa Crociere  ha ovviamente cancellato le pagine che riguardano la nave Concordia.

Ma, grazie al sito archive.org e alla cache di Google, siamo riusciti a recuperare e dunque a mostrarvi le pagine cancellate, un po’ come abbiamo fatto per la pagina di Nonciclopedia fatta chiudere dagli avvocati di Vasco Rossi.

 

Cominciamo con ovviamente la pagina dedicata alla nave Concordia, che è stata cancellata dal sito di Costa Crociere.

 SCARICA LA PAGINA IN PDF.

………….

É qui, a bordo di questa avveniristica ed esclusiva nave da crociera che il divertimento, il relax e l’emozione di una vacanza speciale prendono forma.

Imponente e grandiosa, Costa Concordia è una delle navi più grandi dell’intera flotta Costa, un vero e proprio tempio del divertimento galleggiante che ti stupirà.

Benessere, sport, animazione e cultura: mille esperienze in un’unica vacanza ti aspettano a bordo di Costa Concordia.

Cosa la rende speciale

  • Quasi duemila metri quadrati articolati su due ponti destinati esclusivamente allo sport e al benessere, oltre a quattro piscine di cui due con tetto in cristallo semovibile per godersi il sole anche d’inverno.
  • L’esclusiva area Samsara, dedicata alla remise en forme e dotata di Suite e cabine con accesso diretto all’area termale: bagni di vapore, riti antichi e trattamenti della tradizione orientale per riscoprire il piacere dell’equilibrio psico-fisico.
  • Ponti soleggiati e spaziosi, tredici bar, cinque ristoranti e più di cinquecento cabine con balcone, per affacciarsi sul mare e vivere intensamente ogni attimo a bordo.

………..

 

Tra le pagine che non sono più online dopo il disastro del Concordia c’è anche una pagina ‘scomoda’ che parla del rituale di saluto (il cosiddetto inchino) che era solito fare il comandante Francesco Schettino. Proprio a causa di queste manovre azzardate che è la Concordia ha fatto naufragio e di conseguenza ci sono stati vari morti. Ovviamente la pagina, ritenuta troppo ‘scomoda’ è stata cancellata, ma noi l’abbiamo recuperata dalla cache di Google.

-------------
-------------

SCARICA LA PAGINA IN PDF

………………

La Costa Concordia  che per la stagione estiva sta effettuando la crociera ‘’Profumi di Mediterraneo’’  , 7 magnifici giorni per visitare Tunisia, Baleari, Spagna e Francia, il 30 agosto 2010 prima dell’arrivo a Napoli previsto intorno alle 13.00, ha omaggiato con il suo saluto e con la sua breve sosta nella rada della Corricella, l’isola di Procida, tutto ciò grazie al Comandante Francesco Schettino, di Meta di Sorrento.

Una grande emozione non solo per i procidani ma anche per i numerosi turisti presenti che hanno accolto la grande e possente nave con applausi, striscioni, musica trombette e vuvuzelas, a bordo di motoscafi, pescherecci, natanti di ogni genere.

L’arrivo della nave è stato annunciato da 10 colpi di mortaio ai quali Costa Concordia ha risposto con 3 fischi di sirena, rituale di saluto.

Sicuramente una gioia ed una novità per tutti, anche per gli ospiti della Costa Concordia pronti sui ponti esterni con macchine fotografiche e telecamere ad immortalare quel momento unico, ed a festeggiare e salutare con bandiere e fazzoletti.

Come lo stesso primo ufficiale di coperta originario di Procida ha dichiarato ‘’Una festa, un atto d’amore e un omaggio alla tradizione marinara che procidani e sorrentini hanno nel dna’’.

Lo staff del ”C” Team ringrazia tutti gli amici di Procida per l’affetto che hanno dimostrato per Costa e dedica loro questo post!

……………..

 

Lo staff di Costa Crociere, dunque, ha avallato il comportamento di Schettino e questo rituale del saluto con tanto di sirena, vicino la costa, almeno finchè non capitavano incidenti, finchè Schettino ha contribuito, con queste manovre fuorilegge, a portare in alto il nome di Costa Crociere, a far vedere il più vicino possibile, a tutti, il gigante dei mari che pilotava.

Poi, quando è successa la tragedia, la compagnia ha invece subito posto le distanze dal comandante.

Un po’ di coerenza no, eh, Costa Crociere?

 

Aggiornamento: l’articolo è ricomparso online, all’indirizzo:

http://blog.costacrociere.it/post/Costa-Concordia-festeggiata-davanti-a-Procida.aspx

Video:

Sul web ci sono anche le foto della nave Concordia vicino Procida.

GD Star Rating
loading...

2 pensieri riguardo “Ecco le pagine ‘scomode’ su Francesco Schettino e Concordia censurate dal sito della Costa Crociere

  • 30 gennaio 2012 in 02:58
    Permalink

    Circolano voci che il Comandante Francesco Schettino fosse al suo primo incarico come Comandabte di nave passeggeri da crociera. Sarebbe certo
    una cosa grave, comandare una nave così importante al primo incarico.
    E’ vera questa notizia ? Si può conoscere il curriculum professionale del
    Comandante ? Grazie
    Raffaello Gusso

    Risposta
    • 30 gennaio 2012 in 09:33
      Permalink

      Mi stanno arrivando tanti visitatori che cercano il curriculum di Schettino. Non credo ci sia in Rete, ho letto (in modo approssimativo) l’intervista della moglie su una rivista, e lì ci sono le tappe fondamentali della carriera di Schettino.

      Comunque io sapevo che Schettino per un po’ di tempo ha fatto da comandante in seconda, e poi è passato come comandante. PEr cui la sua frase “comandare una nave così importante al primo incarico” non credo abbia fondamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... censura, costa concordia, facebook, francesco schettino
telefonata comandante concordia Schettino
Audio del comandante Schettino alla capitaneria

La telefonata tra il comandante della Concordia e la Capitaneria di Porto la sera del...

Chiudi