Nuovo indirizzo di Megaupload: megavideo.bz o meegavideo.net. Ma sarà vero?


In questi momenti è difficile collegarsi, dato l’enorme numero di accessi. Ma sta di fatto che forse non è il tempo di dare un addio definitivo a Megaupload e soprattutto a Megavideo (per vedere filmati video in streaming) nonostante l’annuncio della chiusura, da parte dell’FBI, e relativo arresto dei gestori del sito web per la condivisione dei file più famoso al mondo.

 

Andando su http://megavideo.bz/  appare questa immagine:

nuovo indirizzo megavideo

In grassetto campeggia la scritta This is the NEW MEGAUPLOAD SITE! we are working to be back full again. Bookmark  the site and share the new address in facebook and Twitter.

-------------
-------------

Dunque un esplicito invito a far girare sui social network il nuovo link di Megaupload. Chissà cosa ci riserverà il futuro, se il sito ritornerà come prima o ci saranno cambiamenti, o ancora se anche nella nuova location avverrà l’oscuramento.

 

Per ora la pagina non si apre e secondo alcune fonti è un sito con del malware. Ho provato ad accedere e mi da un errore Forbidden.

 

Aggiornamento 21 gennaio: la pagina si apre, appare questo messaggio:

WE DON’T HAVE ANY DOMAIN NAME FOR NOW

ONLY THIS IP ADDRESS (http://109.236.83.66) BEWARE TO THE PISHING SITES!

This is the NEW MEGAUPLOAD SITE! we are working to be back full again

Bookmark the site and share the new address in facebook and twitter!

 

Aggiornamento marzo 2012: nel web è comparso anche il sito www.meegavideo.net, ma probabilmente si tratta del solito sito – bufala. Se ne sapete di più, scrivetelo nei commenti.

 

Video:

Aggiornamento definitivo: il sito da visitare, nuova location per il vecchio Megavideo, è https://mega.co.nz

GD Star Rating
loading...

12 pensieri riguardo “Nuovo indirizzo di Megaupload: megavideo.bz o meegavideo.net. Ma sarà vero?

  • 20 gennaio 2012 in 08:16
    Permalink

    ma provate le cose invece di dire cretinate,il suffisso “.bz” porta a una pagina di pishing e non apre
    megavideo.BIZ invece non c’entra un emerita fava con il gruppo megaupload.

    Risposta
  • 20 gennaio 2012 in 10:14
    Permalink

    Sono rimasto stupito leggendo questo post mentre cercavo notizie relative alla chiusura di Megavideo, il post qua sopra mi conferma trattasi di bufala. Mi pareva alquanto improbabile. Comunque fate una rettifica al post, almeno, per correttezza.

    Risposta
    • 20 gennaio 2012 in 10:28
      Permalink

      Assolutamente sì, grazie del commento. Ho appena modificato il titolo e il contenuto dell’articolo.

  • 20 gennaio 2012 in 10:20
    Permalink

    MA come fanno a reuppare i dati digitali che l’FBI ha sequestrato i server fisici a TAiwan..

    Risposta
    • 20 gennaio 2012 in 10:30
      Permalink

      Infatti non credo sarà possibile, se non hanno fatto ridondanza su altri server posti altrove credo sarà impossibile riprendere tutto.

  • 20 gennaio 2012 in 16:20
    Permalink

    se si cerca su un qualunque motore di ricerca, nella descrizione del sito c’è scritto che solamente un IP può accederci, probabilmente è quello che lo ha “in gestione” adesso.

    Risposta
  • 20 gennaio 2012 in 17:05
    Permalink

    La pagina si apre correttamente, hanno solo acquisito l’indirizzo IP che vedete per ora, tra poco sarà operativo!

    Risposta
  • 4 febbraio 2012 in 18:15
    Permalink

    SIETE TUTTI DEI COGLIONI SE LO FATE….VI RUBERANNO COSI SOLAMENTE DEI FILE E ALTRO…

    Risposta
  • 7 febbraio 2012 in 19:29
    Permalink

    perchè tutti credono che gli anonymus rubino file e cose personali…..in confronto a quello che potrebbero rubare voi siete solo dei granelli di sabbia,fidatevi a nessuno del gruppo interessa distruggervi o rubarvi le vostre importantissime password ricordiamo che si parla di hacker non di odiosi lamer che invece vogliono solo danneggiarvi.Anonymus è in grado di ripristinare qualsiasi server sul quale sono presenti ancora i file,da ricordare che qualche giorno fà grazie ad un attacco DDoS (consistente nel richiedere tante connessioni ad un server sino a quando non si blocca) hanno persino bloccato per ore i siti governativi di metà mondo….io personalmente leggendo dal twitter degli anonymus che il sito e effettivamente loro non mi preoccupo e aspetto con pazienza che riuppino tutto

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... anonymous, chiusura megaupload, megaupload
chiusura sito megaupload
Chiude Megaupload, il sito per scaricare i film gratis

Chiusura Megaupload Alzi la mano chi non ha provato almeno una volta a cercare un...

Chiudi