Principali erogatori di credito per progetti destinati al fotovoltaico: BPM (seconda parte)



prestito per aziende per fotovoltaico

La Banca Popolare di Milano è fra i maggiori erogatori di prestiti riguardanti il settore fotovoltaico. Dopo aver analizzato quelli destinati ai privati e alle famiglie, vediamo adesso cosa riserva la BPM alle piccole e medie imprese.

Prestito BPM per la realizzazione di impianti fotovoltaici rivolto a piccole e medie imprese

Le aziende alla ricerca di un prestito per installare un impianto fotovoltaico in conto energia, installabile ad esempio sul tetto del proprio capannone industriale e dei propri uffici, possono ricevere dalla BPM un importo massimo davvero interessante: ben 2 milioni di euro. Con tale cifra, si parla naturalmente di grossi impianti fotovoltaici, che giungono alla potenza di 800 – 1.000 Kw. Anche le aziende possono restituire la somma ricevuta con una rateizzazione mensile, trimestrale o semestrale, considerando un periodo di rimborso cha va dai 24 mesi (2 anni) ai 180 mesi (15 anni), ed anche per loro – così come per famiglie e privati – il tasso può essere fisso o variabile.

Cosa succede nel caso di rimborso a tasso variabile? In questo caso si include l’Euribor medio dei tre mesi precedenti – di circa 1,5% – a cui si aggiungono i valori dai 3 ai 6,5 punti percentuali in base alla fascia di rating che la banca ha assegnato all’impresa. La  fascia di rating viene assegnata, come una sorta di punteggio, all’azienda in base al suo livello di affidabilità. In pratica per le banche rappresenta un indicatore importante, che permette loro di calcolare il rischio in cui si imbattono nell’erogare il prestito ad una tale azienda. Ecco quali sono i punteggi, che la Banca Popolare di Milano somma al valore Euribor in caso di tasso variabile:

-------------
-------------
  • 3% per rating fascia 1-2
  • 3,5 per rating fascia 3-4
  • 4,75 per rating fascia 5-6
  • 6,50 per rating fascia 7
Video:

Nel caso in cui si trattasse di un rimborso a tasso fisso, i costi destinati alle aziende sono un po’ maggiori. Ecco i punteggi relativi alle fasce di rating da sommare all’Euribor:

  • 3,25 per rating fascia 1-2
  • 4 per rating fascia 3-4
  • 5,25 per rating fascia 5-6
  • 7  per rating fascia 7
GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... energia, fotovoltaico, prestiti alle imprese
prestiti per mettere impianti fotovoltaici
Principali erogatori di credito per progetti destinati al fotovoltaico: BPM (prima parte)

Anche la BPM, Banca Popolare di Milano, è fra i principali erogatori di fondi destinati...

Chiudi