Scopri come cambiare banca, indicazioni utili



conti correnti

Con l’avvento dei conti correnti online, prodotti a costo zero e le nuove piattaforme di home banking, cambiare banca è un’operazione sempre più diffusa. Soluzioni e pacchetti ormai datati, grazie nuove disposizioni in materia di portabilità attive anche nel settore del credito, possono essere sostituiti con prodotti più vantaggiosi e gestibili anche tramite web.

Vediamo nel dettaglio come cambiare banca in modo semplice e conveniente, prestando la massima attenzione alle procedure di chiusura del vecchio conto corrente. Oltre alla semplice comparazione delle offerte dei diversi istituti di credito, infatti, prima di chiudere un contratto, è consigliabile attenersi ad un corretto svolgimento delle operazioni correlate al passaggio.

Per prima cosa, è necessario richiedere un estratto conto aggiornato, con relativi i conteggi di estinzione conto: è bene lasciare sul proprio conto corrente la somma relativa al saldo di utenze in scadenza, carte di credito o spese di gestione previste da contratto, oltre ad un piccolo importo extra per piccoli imprevisti o spese accessorie.

 


Prima della chiusura conto, il correntista consegna il proprio libretto assegni e carte, e ne chiede l’annullamento: per questo motivo è necessario indicare all’istituto quali assegni sono stati emessi (non ancora addebitati) al fine di agevolare le operazioni una volta effettuati gli addebiti.

-------------
-------------

Bollette, stipendi e forniture vanno gestiti con estrema attenzione per evitare disservizi e anomalie per le utenze: per i pagamenti tramite RID è prevista in genere la migrazione automatica tramite un apposito modulo.

Per l’accredito della busta paga, invece, è il cliente a notificare le nuove coordinate al proprio datore di lavoro. Solitamente è cura dell’interessato seguire le diverse fasi del trasferimento, anche i caso di procedure automatiche, ed accertarsi dell’esito positivo del processo.

Fonte: www.conticorrenti.net

GD Star Rating
loading...
Scopri come cambiare banca, indicazioni utili, 1.0 out of 10 based on 1 rating

Un pensiero riguardo “Scopri come cambiare banca, indicazioni utili

  • 11 Luglio 2015 in 11:54
    Permalink

    offerta in Prestito di emergenza
    che sono un direttore di azienda individuale e azionista del promotore di banca e direttore della società che fare prestiti a chiunque abbia la necessità e anche io offrire auto mobili e immobili del credito che vogliono avviare un’attività o progetti per la costruzione di un bene o un credito per questo è la possibilità di entrare, perché io sarò molto aperto a questo prestito quindi la somma prestata sarebbe stato rimborsato il “1 mesi ha 25 anni, purché la costante e le leggi in vigore sia quindi osservano se state cercando un prestito queste opportunità contattare

    cordialmente:”

    [contatto email eliminato per spam]

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in banca, conto corrente
prestiti per mettere impianti fotovoltaici
Principali erogatori di credito per progetti destinati al fotovoltaico: BPM (prima parte)

Anche la BPM, Banca Popolare di Milano, è fra i principali erogatori di fondi destinati...

Close