Amsterdam, video virale dubstep contro la prostituzione nel quartiere a luci rosse



video contro sfruttamento prostituzione amsterdamNel quartiere a luci rosse di Amsterdam le prostitute ballano in vetrina: è un video di Stop The Traffik, contro lo sfruttamento della prostituzione

Amsterdam, quartiere a luci rosse. E’ il famoso quartiere con le prostitute in vetrina, dove la prostituzione è legalizzata.

Ma ad una di queste vetrine accade un fatto curioso: le escort si mettono a ballare, una danza dubstep, attirando l’attenzione dei passanti che, incuriositi, assistono allo spettacolo.

 


Alla fine dell’esibizione, applausi a scroscio, ma l’intento non è quello di divertire, bensì di far riflettere: viene infatti proiettato un messaggio dell’associazione Stop The Traffik, che da anni si batte contro la tratta delle schiave prostitute.

“ogni anno, a centinaia di donne è promesso una carriera come ballerina in Europa occidentale. Purtroppo, finisce qui. ».

Incredibile la potenza di questo messaggio, contro lo sfruttamento della prostituzione.

-------------
-------------

http://www.youtube.com/watch?v=iXOM-Yll_Lw&feature=uploademail

GD Star Rating
loading...
Amsterdam, video virale dubstep contro la prostituzione nel quartiere a luci rosse, 9.7 out of 10 based on 3 ratings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... amsterdam, ballare, campagna sociale, dubstep, prostituzione, sfruttamento
Guida sicura, la campagna marketing delle pompe funebri

Una campagna contro la guida in stato d'ebbrezza, e contro altri comportamenti scorretti al volante...

Chiudi