Scaricare video da Youtube e condividerli con il p2p: il programma gratis vdownloader e i server Emule affidabili



scaricare video da internetCome scaricare video da Youtube con il software Vdownloader e condividere file con il Peer to peer: la lista dei server Emule aggiornata

Navigando sul web è ormai frequente la pratica di cercare video o musica su internet; vi è mai capitato di aver visto qualcosa particolarmente interessante, sia per grafica che per audio? Vorreste salvare video sul computer per poter riprodurre il contenuto multimediale in qualsiasi momento ?

Con questo articolo, vi spiegheremo come scaricare video da youtube o da altri portali di video sharing, attraverso un semplice servizio gratuito online, che vi permetterà di poter guardare filmati offline, dunque anche in assenza di connessione ad internet, o nel caso in cui lo stesso sia stato rimosso dal web.

Il programma gratis per scaricare video da internet: vdownloader

vdownloader scaricare video da youtube sul computer





Tra i vari metodi per permettono di fare ciò c’è un programma gratis, di nome vdownloaderhttp://vdownloader.com/it/ ).

Il software consente il download di video da YouTube, Facebook, Blip.tv, MegaVideo, Veoh, Vimeo, Metacafe, DailyMotion, Google Video, Yahoo Video, Break o da qualsiasi altro principale sito web di condivisione di file multimediali.

Il programma inoltre permette di selezionare ed estrarre la traccia audio di un filmato, per cui se si è interessati solo al sonoro di un video musicale, con un solo click potrete scaricare l’audio in formato mp3 sul vostro computer.

Il funzionamento di vdownloader è semplice e immediato.

Una volta che il programma è installato, occorre semplicemente inserire il link del video da scaricare e scegliere il formato di output, scorrendo un semplicissimo menù posto a destra della casella di ricerca.

vdownloader funzionamento download

Fatto ciò, il programma vi chiederà dove salvare il file scaricato e finalmente potrete gustarvi il vostro video.

Il software inoltre gode di una licenza freeware, pertanto dimenticatevi fastidiose schermate pubblicitarie, richieste di pagamento o seriali per versioni di prova o demo; chi vuole può acquistare la versione completa che include ulteriori funzionalità, dettagliatamente spiegate nel sito ufficiale.

Condividere con il peer to peer: l’elenco aggiornato dei server Emule

server emule

Se avete poi la voglia di condividere online il vostro video (purché non abbia contenuti protetti da copyright), o qualsiasi vostro file attraverso il peer to peer,  si può utilizzare il noto programma eMule, vi basterà semplicemente scaricare l’ultima versione aggiornata del software dal sito ufficiale, www.emule-project.net.

Per condividere file con Emule è consigliabile e anzi indispensabile collegarsi a server sicuri, in quanto ultimamente si trovano numerosi fake che sono solo dannosi, o che spiano ciò che vogliamo scaricare.

Per aggiornare l’elenco dei server, basta andare sulla scheda Server e cliccare su ‘Elimina tutti i server’.

Volendo, è consigliabile disattivare gli aggiornamenti automatici dei server Emule effettuati dal programma stesso (in quanto potrebbero contenere server spia o fake): per farlo, basta andare in ‘opzioni’, poi selezionare ‘Server’,  e togliere il segno di spunta da:

- “Scarica automaticamente la lista server all’avvio”;

- “Aggiorna la lista Server quando ti connetti a un Server”;

- “Aggiorna la lista Server quando contatti un Client”.

 

Ora, la domanda che ci poniamo è: come fare per sapere la lista server emule affidabili?

Un metodo intelligente per chi è alle prime armi è chiedere sul forum del sito ufficiale di Emule, dopo aver letto i thread sulla guida di Emule.

Se non si vuole perdere troppo tempo, si può ricorrere ad uno di questi url:

  • http://peerates.net/servers.php
  • http://www.gruk.org/server.met
  • http://servermet.altervista.org/emule.it_feb_server.met
  • http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=36820776.3056
  • http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&
  • http://www.linuxpourtous.com/server.met
  • http://www.gruk.org/server.met
  • http://upd.emule-security.net/server.met
  • http://update.adunanza.net/servers.met

I link vanno inseriti in Aggiorna server.met da URL, che compare nella colonna di destra di Emule dopo aver cliccato sulla scheda ‘Server’.

GD Star Rating
loading...