Chiuse le Olimpiadi, tra record e proteste


Le Olimpiadi sono finite. Ora qualcuno traccerà un bilancio, forse soffermandosi sulla bellezza scenografica della cerimonia di chiusura, sui super record di Phelps e Bolt, sulla supremazia degli atleti cinesi costretti a durissimi allenamenti fin da quanto sono bambini, sui messaggi pro – Tibet che tra qualche mese saranno dimenticati da tutti, ecc. ecc.
Per ciò che concerne i nostri atleti, ci sono state conferme, sorprese, delusioni e rimpianti.
Conferme provenienti dai super atleti di ferro, la Idem nella canoa, la Sensini nella vela, la Vezzali nel fioretto. Sì vabbè, bravissime, ma non eterne. Magari qualcuna di loro la rivedremo anche a Londra, ma se non c’è un minimo di ricambio generazionale, di questo passo finiremo ad avere meno medaglie del Portogallo.
Sorprese, come le tre medaglie del pugilato, i bei podi negli sport marziali come taekwondo e judo, lo strabiliante oro nella marcia.
Delusioni, invece, negli sport di squadra: calcio, volley, pallanuoto. Nulla di nulla.
Rimpianti per i tanti, pesantissimi, verdetti a sfavore dell’Italia: la squadra femminile della scherma, i ginnasti degli anelli, il mitico Cassina, le ragazze della ginnastica ritmica, i velisti della 49er.
Un unico denominatore comune: tanti, amari quarti posti e medaglie sicurissime sfumate, per colpa di giurie e arbitri che si inchinano ai padroni di casa.
E di fronte a tanta parzialità, quando hai anche il dubbio che lo sport che vedi non è quello limpido che sembra, ma ci sono sotto favoritismi, mazzette e risultati truccati, allora tutto il resto perde di importanza.
I cinesi potevano dimostrare al mondo che le loro olimpiadi erano le olimpiadi della correttezza, oltre che dell’organizzazione, dei record e degli effetti speciali. Così non è stato, almeno non sempre.
Almeno ci siamo presi una piccola soddisfazione con Cammarelle, ko all’ultimo cinese in gara e inno di Mameli nell’ultimo podio delle olimpiadi, come fece Baldini ad Atene, 4 anni fa. Arrivederci a Londra.

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... notizia del giorno
Funari è morto. Ecco cosa pensava del suo funerale

Gianfranco Funari è morto. Ecco cosa pensava di sè stesso, di Berlusconi e degli italiani,...

Chiudi