Nuovo tablet Google in arrivo, gli ultimi rumors



 

tablet google asus

Secondo numerosi rumors online, al prossimo Google I\O, verrà presentato dallo stesso colosso di Mountain View un nuovo tablet innovativo e dalle prestazioni da top di gamma.

Google Nexus Tablet sembrerebbe il nome ufficiale del prodotto, anche se non è ancora stato confermato nulla in merito. La notizia che però fa scalpore è che per la prima volta Google cambierà partner, e non affiderà più la produzione a Samsung, come avvenuto per il modello Galaxy Nexus, ma bensì ad Asus, con le prime consegne che sarebbero previste a partire dal mese di Luglio, poco dopo la stessa presentazione del device.

Il dispositivo dovrebbe far concorrenza ai tablet di Amazon low cost, e non dovrebbe superare il prezzo di 200 dollari, nonostante sia dotato, forse, di processore quad core ed Android Jelly Bean 5.0, che è ancora in lavorazione e non è stato ufficialmente rilasciato fino ad oggi in nessun dispositivo. Il nuovo sistema operativo sembrerebbe destinato ad essere diffuso a fine anno, proprio dopo l’integrazione sul nuovo tablet, un pò come avvenuto per Android Ice Cream Sandwiches con il Galaxy Nexus.

A questo punto non ci resta che aspettare il 27 Giugno, il giorno della probabile presentazione, nella speranza che Google possa, insieme ai prodotti di Amazon, fornire una vera e propria concorrenza anche ad Apple, con obiettivo finale l’abbassamento dei prezzi, attualmente piuttosto elevati per questa categoria di prodotti.

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...

Un pensiero riguardo “Nuovo tablet Google in arrivo, gli ultimi rumors

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... asus, caratteristiche tecniche, google, samsung
doodle sintetizzatore Moog
Google pianoforte, doodle dedicato al sintetizzatore Moog

Il sintetizzatore di Robert Moog nell'originalissimo logo Google del 23 maggio: il doodle piano AGGIORNAMENTO:...

Chiudi