Fotografie a 360°: Photosimile 5000, la macchina che fa presentazioni in 3d automaticamente



Photosimile 5000 presentazioni video 3dLa macchina che fa le presentazioni video tridimensionali in modo automatico

Come si fanno a fare le foto in 3d, cioè in tre dimensioni?

Mi spiego meglio: come realizzare presentazioni di oggetti in 3d?

La procedura standard è prendere una macchina fotografica e scattare una serie di foto tutt’intorno all’oggetto da fotografare, infine utilizzare appositi software che riuniscano i vari fotogrammi e creino il file finale, tipicamente un file flash (ma esiste la possibilità di realizzare il tutto con l’html 5) con cui si può interagire col mouse, per spostare nelle varie direzioni (in alto, in basso, a destra e sinistra) l’oggetto.





Un paio di esempi rapidi: mappamondo in 3ddonna in 3d

Bene, immaginate invece un dispositivo che permette di creare animazioni tridimensionali in modo automatico: ci metti dentro l’oggetto, e come avviene quando mettiamo i cibi nei forni a microonde, l’oggetto all’interno comincia a girare. Nel frattempo verrà fotografato (c’è una macchina digitale  che si muove su un piccolo carrellino all’interno, per scattare foto dall’alto in basso mentre l’oggetto si muove), e i vari fotogrammi spediti ad un pc (collegato via usb) e qui processato da un software, che produrrà l’animazione tridimensionale in modo automatico. Ovviamente non manca la possibilità di correggere le impostazioni delle varie fotografie scattate.

Questo dispositivo esiste, e si chiama Photosimile 5000, prodotto dalla Ortery.

Ottimo per chi ha un sito di ecommerce che vuole mettere su delle presentazioni in 3d di oggetti in vendita, ad esempio.

Vediamo il Photosimile 5000 in azione:

 

GD Star Rating
loading...