Europei 2012: goleada Spagna, Italia fermata da Croazia. Poche le speranze per passare ai quarti

italia croazia europei 2012 350x253




Italia Croazia 1-1, Spagna Irlanda 4-0; cosa deve fare l’Italia per passare il girone di qualificazione e andare ai quarti

E’ questa la sintesi della seconda giornata del girone C di Euro 2012. Pareggio amaro per la nazionale che ha visto un’Italia appunto competitiva nelle fasi iniziali del primo tempo con il conseguente goal di Pirlo su calcio piazzato, e una Croazia veramente agguerrita nelle fasi finali del match, capace di sfruttare le disattenzioni della difesa azzurra; risultato ? L’Italia rischia di uscire fuori da questi campionati europei, poiché la Spagna è praticamente sicura con la vittoria di ben 4 a 0 contro l’Irlanda, mentre gli azzurri sono solo terzi nel girone a soli due punti, frutto appunto di due pareggi consecutivi.

Nonostante ciò Prandelli si è detto soddisfatto di questa nazionale, che effettivamente è stata anche un pò sfortunata, sprecando diverse occasioni che potevano in qualche modo assicurare il risultato, visto che in particolare inizialmente la Croazia sembrava subire totalmente il gioco dell’Italia. Staremo a vedere cosa succederà, anche se non escludiamo clamorose sorprese e colpi di scena.





In controtendenza le furie rosse invece, che dopo un primo tempo anch’esso piuttosto blando, dalle numerose occasioni non sfruttate e chiuso sull’1 a 0, in “italian style”, iniziato il secondo tempo i campioni d’Europa e del mondo hanno acceso il turbo, dominando l’incontro con ben tre gol uno dietro l’altro, che hanno praticamente portato la Spagna con un passo ai quarti di finale di Euro 2012.

L’Italia passa per i quarti se batte l’Irlanda, ma non basta, occorre anche che:

- la Spagna vince contro la Croazia oppure la Croazia vince sulla Spagna (qualsiasi risultato va bene);

- oppure se la Spagna e Croazia pareggiano 1-1. In questo caso vale la differenza reti (Croazia ora sono +2, azzurri a 0,  per cui occorre vincere contro l’Irlanda con almeno 3 reti di scarto, oppure anche con due goal, ma dal 3-1 in poi);

Se invece Croazia e Spagna finisse con un pareggio per 2-2, 3-3 o superiore, l’Italia sarebbe fuori dagli europei 2012.

Infine, c’è da dire che la Croazia sarebbe comunque favorita in caso di parità di goal segnate in generale, perchè ha il miglior coefficiente Uefa calcolato in un arco temporale recente.

Cosa succederà dunque? Il verdetto è fissato per il 18 Giugno alle 20 e 45, staremo a vedere chi passerà il turno.

GD Star Rating
loading...