Senza feste



Sfortuna nera. Mi perdo la triade dei festeggiamenti locali per il santo patrono, Sant’Erasmo: il tempo piovoso e gli impegni universitari mi fanno mancare a questo spettacolo umano di bancarelle, giostre, cantanti più o meno improvvisati, vu cumprà, porchette e fuochi d’artificio. Peccato. Speriamo di rifarci per la festività di San Giovanni, patrono di Formia.

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Read previous post:
Aggiornare il computer, è ora

Alla fine mi sono deciso: aggiorno il computer. Domani porto il case al negozio sotto...

Close