Funambolo cinese bendato cade da un’altezza estrema ma sopravvive

caduta funambolo 350x234




Video estremo: caduta di un funambolo, ma non muore

Camminare su una fune a duecento metri dal suolo già è difficile. A complicare ancora di più l’impresa di Dawa Zi, esperto funambolo cinese, era il fatto che percorreva la fune a ritroso (cioè camminando all’indietro), bendato e senza alcuna corda di sicurezza.





Quasi alla fine dell’attraversata la prima difficoltà: l’acrobata perde l’equilibrio ma riesce a sedersi sulla fune. Qualche secondo e riprende il suo cammino, ma ancora una volta perde l’equilibrio e si siede. La terza volta l’impresa termina definitivamente: il funambolo cade, il colpo di reni finale per tentare di aggrapparsi con le mani alla fune è vano.

Per fortuna nessuna tragedia, lo sfortunato acrobata (probabilmente grazie al fatto che era alla fine della sua traversata) si salva, riportando solo lievi ferite. Pazzesco. Vediamo il video.


GD Star Rating
loading...