Il ‘comizio’ di Antonio Ciano


Visita, ieri sera, alla tabaccheria di Ciano, ideatore della prima telestreet d’Italia, Telemonteorlando. Ho assistito, assieme a Ludik, un’ ora e mezza di animata discussione politico – storica su Cavour, Pio IX, Attila e la sua crisi mistica, le torture dei savoiardi, Berlusconi mafioso, la solidarietà verso Belpietro, i massoni, la Democrazia Cristiana, la Pidue, il voto agli immigrati. Un bel teatrino, ci mancava solo una poltrona e il pacco di patatine. Con la conclusione di Ludik: “Senza Berlusconi e Bossi sarebbe una destra più seria.”

GD Star Rating
loading...

Un pensiero riguardo “Il ‘comizio’ di Antonio Ciano

  • 22 ottobre 2003 in 22:55
    Permalink

    be’ insomma… dovremmo levarne anche un bel po’ d’altri lì a destra, per riuscire nell’obiettivo

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... antonio ciano, gaeta, ludik
Riscopriamo Gaeta, il documentario – blob di un piccolo grande genio

La videocassetta del progetto “Riscopriamo Gaeta” girato e autoprodotto dalla classe 3° A dell’I.T.C. Filangieri,...

Chiudi