La musica dell’intro ‘La pirateria è un reato’? E’ stata piratata



Il brano musicale caratteristico dell’intro antipirateria presente nei dvd ‘la pirateria è un reato’, è stata a sua volta rubata

Incredibile ma vero, il famoso spot antipirateria che si vede spesso quando si inserisce un film in dvd nel lettore è stato “piratato”.  In particolare la colonna sonora di questo spot (“Non ruberesti mai un’auto…”) è stata usata senza chiedere l’autorizzazione all’autore.

 

 





Non è la solita bufala, ma è una notizia vera per quanto assurda possa risultare.

A stabilirlo è stato il tribunale di Amsterdam accogliendo l’istanza di uno degli autori della soundtrack, Melchior Rietveldt.
La musica era stata composta per un festival del cinema del 2006. Per caso, con stupore l’autore ha scoperto che proprio da quelle case cinematografiche che promuovano l’anti-pirateria, il diritto d’autore, sì proprio loro, avevano utilizzato la base, senza autorizzazione e senza pagare i diritti.
La situazione è diventata incredibilmente paradossale quando l’autore iscritto alla Buma/Stemra (paragonabile alla nostra Siae) ha recriminato i suoi diritti, invece di essere tutelato è stato persino deriso e ignorato, si giunge persino ad una sorta di patto, se il musicista avesse ceduto il 33% dei diritti sarebbe stato aiutato da parte di uno dei membri del consiglio direttivo nonché proprietario di una nota casa discografica.

A quel punto Rietveldt ha deciso di fare causa, ottenendo il risarcimento di 20.000 euro più le spese legali.

Per assurdo le grandi major che hanno tormentano milioni di spettatori nelle sale e poi in dvd con quello spot poi, implicitamente sono stati proprio loro ad aver violato il diritto d’autore.

[fonte: http://www.downloadblog.it/post/23181/la-musica-dello-spot-antipirateria-e-piratata ]

GD Star Rating
loading...