Provincia Sora-Cassino-Formia, le condizioni di Vaudo



“La provincia del Basso Lazio? Sì, ma solo con Gaeta polo centrale”.
Questo in sintesi il commento del leader di Golfo Unito ed ex-sindaco di Gaeta Pasquale Vaudo, intervistato da Andrea Brengola di TeleMonteOrlando sulla costituzione della nuova provincia del basso Lazio, che avrà come città cardine Sora, Cassino e Formia.
Molte le motivazioni alla radice della creazione della nuova provincia laziale: politiche, economiche, geografiche. “Ma è impensabile”, sostiene Vaudo, “dar luogo ad una provincia in cui è presente Gaeta, senza che questa assuma in un ruolo centrale. Una città dalla storia così importante, che ha segnato la cultura di questa zona, non può essere messa da parte in questo modo.
Eppoi temo che la costituzione di questa provincia, il cui progetto inizialmente si basava solo su un accordo tra Gaeta e Cassino, con Sora e Formia sfavorevoli, sia basato in gran parte su motivi squisitamente politici.”
“Infine”, conclude l’ex assessore con delega allo sport, “Gaeta ha perso l’occasione di ricoprire un ruolo centrale nel sud Lazio a partire dalla seconda guerra mondiale. La provincia avrebbe dovuto essere di Gaeta, non di Littoria.”
Una nuova provincia, quella del Basso Lazio che nonostante tutto, avrebbe notevoli implicazioni sul piano del decentramento delle attività accademiche dell’Università di Cassino. Oltre all’attuale creazione del corso di studi in Scienze della Comunicazione, a Sora e di nuovi corsi in Ingegneria industriale e ambientale a Frosinone, sarebbe in porto l’allargamento nel sud Pontino delle ramificazioni dell’università cassinate, con a Formia il corso in scienze Motorie e a Gaeta di un corso presso la struttura del Castello Angioino Aragonese.

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in cassino, formia, frosinone
Comunicazioni elettriche, caratterizzante con sbadiglio

Dopo due anni e mezzo il tanto sospirato ‘giro di boa’, ma con rimpianto La...

Close