Il pulcino Pio, il brano ignorante da ballare in spiaggia, ai primi posti su Youtube [aggiornamento: ragazza aggredita]



il pulcino pio

canzone divertente da ballare in spiaggia: il Pulcino Pio, il tormentone italiano dell’estate 2012

[aggiornamento 2 settembre 2012: una ragazza a Bari è stata presa a botte per aver cantato il pulcino Pio. In fondo la notizia ]

Paragonarlo alla Fiera dell’Est, notissima canzone di Angelo Branduardi, è un po’ una bestemmia.





Però, in effetti, il modo con cui il testo di Il Pulcino Pio, il brano italiano da spiaggia 2012, è stato realizzato, ricorda un po’ il motivetto di Branduardi, o meglio ancora, se vogliamo, ‘Alla vecchia fattoria‘: si inizia con una piccola frase, e poi vengono aggiunte mano mano delle altre. Certo, non vi aspettate un testo partorito da un premio Nobel della letteratura, è pur sempre un brano da ballare a mare, in gruppo.

Si inizia con il Pulcino pio, e poi vengono aggiunti altri animali, gatto, cane, capra, piccione, ecc. Ad ognuno è associato un movimento, alla fine il gesto liberatorio: tutti si buttano a mare. Insomma, trash, ma divertente.

 

Il video, lanciato da Radio globo, sta letteralmente spopolando su Youtube: il filmato con la coreografia da spiaggia registrato a Porto Cesareo è attualmente all’ottavo posto tra i video più visti della settimana su Youtube, con più di 65000 visualizzazioni.

 

Ma c’è da dire che c’è chi non lo sopporta questo tormentone del Pulcino Pio...

 

http://www.youtube.com/watch?v=dEWQqbVR6Dc

 

E voi, cosa fareste? Lo ballereste in spiaggia o il Pulcino Pio vi è insopportabile?

 

AGGIORNAMENTO:

A Polignano a mare, località in provincia di Bari, una ragazza è stata aggredita per aver cantato il Pulcino Pio. Un ragazzo, terribilmente infastidito dalla canzone, l’ha presa a male parole. Il diverbio poi è sfociato in botte: il ragazzo ha schiaffeggiato la ragazza.

lo racconta Polignanoweb.it:

La giovane, passeggiando nel centro storico, canticchiava “la gallina cò cò cò, e il tacchino glu glu glu…”. Neanche il tempo di arrivare al ritornello, incrocia un ragazzo, il quale, infastidito dalla canzonetta, le intima di tacere: “Statt citt, minenna fàtue!!”.

Lei, irritata: “Cosa vuoooi? Facce de cazze!!”.

Subito dopo, dalle parole si è passati ai fatti: due schiaffoni “belli assituati”. Gli amici dell’aggressore hanno subito sedato la rissa, che non è andata oltre.

La notizia è stata poi ripresa da alcuni giornali locali, come si può vedere dalla foto qui sotto (clicca per allargare l’immagine e leggere l’articolo).

aggressione ragazza pulcino pio

GD Star Rating
loading...