Vacanze a Londra con i bambini, ecco come fare e cosa visitare



vacanze a londra

Viaggiare e andare a Londra con tutta la famiglia e i bambini, ecco cosa vedere e consigli per risparmiare

Chi è padre e madre di famiglia lo sa bene, viaggiare con i bambini è un problema, specie se si vuole visitare una città straniera come Londra, poco a misura di bambino. Eppure si può fare una bella vacanza in famiglia e destreggiarsi in una metropoli come Londra senza spendere una fortuna!

Primo passo: il viaggio

L’aereo è la migliore soluzione, in quanto questa tratta è una delle meglio servite e non è difficile trovare un volo a/r prenotando per tempo, ma attenzione ai supplementi: per esempio la compagnia aerea Air-One fa pagare il passeggino come bagaglio extra.

 

L’alloggio

Londra non è certo una delle città più economiche in fatto di hotel; invece di cercare un albergo situato proprio nel cuore della metropoli, si può alloggiare in un hotel in posizione meno centrale. Una buona catena alberghiera è L’Ibis, ma invece di scegliere quello vicino al British Museum (in quanto non accetta bambini), basta scegliere l’Ibis situato a London Earls Court, anche perché è ben collegato (c’è la fermata sia della metro che dell’autobus, da te1nere presente in quanto i bambini, a seconda dell’età, possono viaggiare gratis nei mezzi pubblici londinesi!). Il suggerimento è di affidarsi a siti come Booking.com per prenotare la migliore tariffa possibile. Se avete tanti bagagli, potete prendere un comodo pullman Easy-Bus a 9 posti: con 10 sterline a testa, vi porterà sotto il vostro hotel e se lo desiderate vi riprenderà per portarvi in aeroporto: E’ ottimo perché, se non c’è molta ressa, l’autista può far salire i bambini gratis. Per questo motivo, non fate il biglietto online!

-------------
-------------

 

Per risparmiare un po’

Se si vogliono visitare più attrazioni possibili, il consiglio è di acquistare il London Pass (vedi link in fondo all’articolo), una carta che permette di entrare gratis in 55 attrazioni della città evitando code e spreco di soldi. Inoltre, si può acquistare anche la Travel Card, in modo che tutti gli spostamenti con mezzi pubblici dalla zona 1 alla 6 di Londra siano già pagati. Essa è valida per adulti e bambini dai 5 ai 15 anni, mentre se un adulto in possesso di essa viaggia con un bimbo di sotto agli 11 anni sempre sui principali mezzi pubblici londinesi, il bambino NON PAGA!

Per mangiare fuori risparmiando, si può richiedere la Guida gastronomica del London Pass. Essa illustra tutti i ristoranti e le agevolazioni. Presentandola al ristorante scelto si possono ottenere sconti e omaggi (prima però meglio prenotare). Essa può essere utilizzata per un massimo di 6 persone ed ha una validità di 7 giorni.

 

Che cosa visitare a Londra con i bambini

Oltre a passeggiare per la città e visitare i principali parchi, i negozi e i musei, specie in questi ultimi ci sono riduzioni per i bambini. Da vedere assolutamente lo Zoo di Londra, il quale ospita 650 specie di animali e il Paradiso delle Farfalle, dove sarete accolti da farfalle svolazzanti intorno a voi! Anche il Cartoon Museum è una vera e propria attrazione: sono esposti novecento pezzi che fanno la storia del fumetto dal XVII secolo a oggi. E perché non visitare il Museo dei giocattoli di Pollock, con i suoi burattini? Esso si trova nel cuore di Londra, vicino a Oxford Street e Covent Garden e precisamente al numero 1 di Scala Street. Se tuta la famiglia vuole vedere la città dall’alto, è d’obbligo un giro sulla London Eye, la famosa ruota panoramica, mentre per le giornate di pioggia si può visitare la Namco Station, uno dei più grandi parchi di divertimento al coperto di Londra, dove si può provare la discesa libera, lo skateboard o le cyber cycle, o trovare ogni tipo di videogame. Questa attrazione si trova alla County Hall, Riverside Building, South Bank. Da evitare assolutamente i pub dopo le 10 di sera e, in generale, chiedere sempre prima di entrare con i bambini, in quanto vi possono anche buttare fuori senza preamboli (in passato era vietato l’ingresso a chi non era maggiorenne).

Viaggiare con i bambini a Londra, risparmiando e divertendosi, si può e non serve necessariamente fare dei sacrifici!

 

Link utili:

articolo turisti per caso http://turistipercaso.it/londra/7843/a-londra-con-bambini.html

articolo bambini e vacanze http://www.bambinievacanze.com/2011/01/londra-per-bambini.html

London Pass Londhttp://www.londonpass.it

Zoo di Londra http://www.zsl.org/zsl-london-zoo//

Cartoon Museum http://www.cartoonmuseum.org/

London Eye http://www.londoneye.com/

Video:

Museo dei giocattoli di Pollocks http://www.pollockstoymuseum.com/

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... bambini, london pass, londra, risparmio, turismo, vacanze
smssuper.it ricarica gratis
Smssuper.it, non solo sms gratuiti, in palio anche ricariche gratis da 5 euro ogni giorno

Con la crisi che c'è i siti (ahimè, pochi) che fanno inviare effettivamente sms gratis...

Chiudi