Come vada vada , c’è sempre da esultare



Dalle stelle alle stalle, povero Milan.

Passare da 3 – 0 a 3 – 3 e poi perdere ai rigori il trofeo più importante d’Europa, è una mazzata…

Ma non aspettate che mi sia poi tanto tanto dispiaciuto il risultato – barzelletta di Istanbul.
In fondo in fondo, da simpatizzante juventino, è pur sempre un’occasione per stare allegri:
con una vittoria dei rossoneri sarei stato contento per la coppa rimasta in Italia;
con il risultato negativo, invece, si può sempre far baldoria in giro (il dopo partita, qui a Cassino, è stato animato da una sfilata di auto strombazzanti e urla varie, manco si fosse vinto un mondiale) e sfottere colleghi milanisti (il giorno dopo imperava sulla lavagna dell’aula una grande coppa del Nonno, e sotto la scritta: La prossima volta provate almeno a vincere questa)….
GD Star Rating
loading...
-------------

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... calcio
Che emozione quel gol

Non seguo molto il calcio, è vero. Ma che meravigliosa sensazione quando qualcuno fa gol...

Chiudi