Alcool vietato ai minori: è legge il divieto di vendita a minorenni di bevande alcooliche



divieto vendita alcolici minorenni

 I minori di anni 18 non potranno più comprare alcoolici

Era nell’aria da un po’ di tempo ed ecco che alla fine è diventata legge la proposta del Decreto Salute che aumenta a 18 anni (in precedenza 16) il divieto di vendere gli alcolici.

Per gli esercenti che non rispetteranno questa regola potranno subire una sanzione variabile da un minimo di 250 euro ad un massimo di 1.000. Oltre a ciò potrebbe verificarsi la sospensione dell’attività e un’ulteriore multa fino a 2.000 euro qualora tale reato si ripetesse per più di 3 volte.





 

no alcoolUn emendamento importante che vuole cercare di contrastare il fenomeno ormai sempre più diffuso tra i giovanissimi del binge drinking, ovvero la pratica di bere molti alcolici in un tempo assai ristretto.
Sempre a proposito di divieti, anche le sigarette elettroniche, però solo quelle che contengono nicotina – come le “bionde” – non potranno essere vendute ai minori di 16 anni.
Rimanendo in tema di minori, saranno ricollocate le sale o quei luoghi dove sono presenti slot machine e altri giochi (di cui comunque ricordiamo che vige il divieto di accesso ai minori di anni 18) e anche in tv nelle trasmissioni dedicati ai più piccoli non sarà più possibile promuovere mezz’ora prima e dopo spot che rimandano a giochi (con sms o altre forme) che danno la possibilità di vincere buoni spesa, gettoni d’oro o altri premi.
Queste le principali modifiche del Decreto Salute approvato negli ultimi giorni e che servirà principalmente a tutelare la salute dei minori.

 

[fonte:

http://salute24.ilsole24ore.com/articles/14742-salute-divieto-vendita-alcolici-ai-minori-di-18-anni ]

GD Star Rating
loading...