Insonnia e altri disturbi del sonno



insonnia cure

Quali sono i disturbi del sonno e come si curano

Ci sono vari disturbi legati al sonno  e nella maggior parte dei casi questi disturbi sono  presenti in chi ha disturbi ansiosi o depressivi.

I disturbi del sonno si dividono in dissonnie e parasonnie. Le prime interferiscono all’inizio o durante il sonno, mentre le parasonnie sono dei fenomeni non desiderati prevalentemente legati ai sogni, principalmente durante l’infanzia e l’adolescenza.

 

DISSONNIE

Le principali dissonnie sono:

  • INSONNIA: difficoltà ad addormentarsi o di dormire per lungo tempo, che provoca problemi fisici e mentali alla persona.
  • IPERSONNIA: dormire tante ore o sentire il bisogno costante di dormire; la persona non è mai riposata e ha difficoltà a svegliarsi la mattina.
  • NARCOLESSIA: eccessiva sonnolenza anche se il soggetto ha dormito a lungo. Possono avvenire episodi di cataplessia, cioè accasciarsi all’improvviso senza riuscire più a muoversi e di avere delle allucinazioni o fare sogni in cui no si riesce a svegliarsi anche se si è coscienti di ciò che sta avvenendo.
  • DISTURBI DEL SONNO CORRELATO ALLA RESPIRAZIONE: chi è affetto da apnea o da altro disturbo fisiologico.
  • DISTURBO DEL RITMO CIRCADIANO DEL SONNO: disturbo legato al lavoro a turni, in quanto obbligano la persona a seguire ritmi di sonno-veglia molto irregolari, provocando lo squilibrio di essi e quindi difficoltà ad addormentarsi  e insonnia.

Per chi soffre di insonnia gli esperti consigliano di provare rimedi naturali reperibili anche in erboristeria prima di intraprendere delle vere e proprie terapie farmacologiche o psicologiche, mentre per gli altri casi si consiglia di consultare il medico per valutare caso per caso la terapia più efficace.

-------------
-------------

 

PARASONNIE

Le parasonnie invece si dividono in:

  • DISTURBO DA INCUBI: la persona fa spesso incubi molto reali, tanto che al risveglio si ricorda anche i particolari.
  • TERRORE NEL SONNO: è simile a un attacco di panico, causato da un incubo o da una crisi notturna.
  • SONNAMBULISMO: normale nell’infanzia e nell’adolescenza, problematico in età adulta.
  • SINDROME DA GAMBE SENZA RIPOSO: fastidio alle gambe. Soffrono di questo le persone anziane e le donne in gravidanza, ma è sempre consigliabile contattare il medico.
  • BRUXISMO: digrignare i denti e sfregarli tra loro nel sonno. Curabile con un bite fatto dal dentista per limitare i danni alla bocca.
  • ENURESI NOTTURNA: cioè fare la pipì a letto. Normale nei bambini piccoli, diventa un problema se persiste.

In generale, per le parasonnie è bene rivolgersi a  centri specializzati dove valuteranno caso per caso la cura adatta.

 

Video:

Fonte: http://www.disturbipsichici.info/

 

GD Star Rating
loading...

2 pensieri riguardo “Insonnia e altri disturbi del sonno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... ansia, dormire, insonnia, malattia
problemi sessualita
Problemi di erezione: un nuovo sito analizza in modo imparziale cause e rimedi

Da qualche mese è online un sito che tratta, in modo semplice e divulgativo ma...

Chiudi