L’euro italiano più raro (in circolazione)


La mia collezione di euro, iniziata così, al forzato cambio di moneta nell’ormai lontano fine 2001 – inizio 2002, si è un po’ arenata. Troppi gli Stati (In ultimo si sono aggiunti gli euro sloveni), le zecche di emissione, le varianti, le monete commemorative per collezionarli tutti, c’è da perdere la testa.
Comunque, quello che mi piacerebbe trovare, almeno, e cosa che sfido fare a tutti voi, sono i 5 centesimi di euro italiani del 2003: la tiratura sarebbe solo di 1956000 esemplari, e se teniamo conto che noi siamo circa sessanta milioni di abitanti, il numero di monete è davvero esiguo (ovviamente rispetto alle tirature delle altre monete euro italiane in circolazione). Tanto che, sul solito Ebay, c’è chi vende il rotolino di 5 centesimi a più di 500 euro. Pazzesco.

GD Star Rating
loading...
L'euro italiano più raro (in circolazione), 6.0 out of 10 based on 1 rating

3 pensieri riguardo “L’euro italiano più raro (in circolazione)

  • 12 dicembre 2007 in 17:31
    Permalink

    dovresti collezionare banconote da 500 euro

    Risposta
  • 13 dicembre 2007 in 10:05
    Permalink

    compraci il latta al conad invece di farci la collezione

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... ebay, euro, italia
Bamboccioni

La frase del ministro dell'economia Padoa Schioppa sui 'bamboccioni' oramai la conoscete già. E non...

Chiudi