Foto di Instagram inserite in pubblicità? Gli utenti si ribellano, Facebook ci ripensa



pubblicita foto instagramLe foto di Instagram utilizzate nelle pubblicità di Facebook? Gli utenti dicono no

Per l’artista che risiede dentro ognuno di noi, se una nostra foto apparisse in qualche pubblicità la gratificazione potrebbe essere grande ed è quello che hanno rischiato gli utenti di Instagram.

Alcuni giorni fa, infatti, è comparso sul blog ufficiale del network un comunicato che avvisava di un cambio imminente delle regole sulla privacy e dei termini di servizio, con entrata in vigore il prossimo 16 gennaio, . La modifica più importante sarebbe stata relativa alla possibilità per Instagram di accedere a una serie non indifferente di dati personali di ogni singolo utente, nonché di poter utilizzare le foto a scopi pubblicitari, chiaramente senza nemmeno un centesimo di guadagno per il proprietario della foto.

La Rete non ha perso tempo a sollevare una rivoluzione popolare, cominciando una campagna forte contro Zuckerberg e Facebook, che in primavera ha acquisito la società. Gli utenti hanno pubblicato in massa foto nere o con frasi di scherno verso i due Social Network, usando l’hashtag  #facebooksucks e lanciando segnali importanti circa la volontà di non essere usati per arricchire i livelli dirigenziali, nonostante le eventuali gratificazioni artistiche.

Come fortunatamente sempre più spesso accade la Rete ha vinto e il duo Instagram-Facebook ha fatto un passo indietro. In un altro comunicato apparso nelle ultime ore uno dei fondatori di Instagram, Kevin Systrom, ha dichiarato che i termini di servizio sono stati nuovamente modificati, in modo che venga fugato ogni dubbio sulla possibilità di poter utilizzare le foto a scopi pubblicitari. Tuttavia la battaglia sembra tutt’altro che conclusa, perché lo stesso Systrom ha specificato che, in barba alle promesse fatte al momento dell’acquisizione sul fatto che l’applicazione non sarebbe cambiata, Instagram è nata per creare utili. Per quanto al momento non preveda la presenza di banner la società deve comunque trovare il modo di guadagnare e per far questo si cercherà il modo di far interagire in modo diretto utenti e aziende.

 

Fonte:

-------------
-------------
Video:

http://www.repubblica.it/tecnologia/2012/12/19/news/instagram_fa_marcia_indietro_le_foto_non_saranno_pubblicit-49058010/?ref=HREC1-8

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... app, facebook, instagram, notizie repubblica, novità facebook, privacy
bob alcool test
Gratis in discoteca se non bevi: Brindo con prudenza, campagna per la sicurezza stradale

In alcune discoteche italiane biglietti omaggio se non bevi e fai da autista agli amici:...

Chiudi