Pubblicità vintage che oggi verrebbero censurate



L’ombra di un aeroplano sulle torri gemelle. Un bambino che si fa la barba. Babbo Natale che fuma. Un uomo che fuma in faccia ad una donna che ‘lo seguirà dappertutto’.
Ecco a voi 10 pubblicità del passato che oggi  nessun pubblicitario si sognerebbe di creare.

 

GD Star Rating
loading...
Pubblicità vintage che oggi verrebbero censurate, 7.8 out of 10 based on 4 ratings
-------------

-------------

3 pensieri riguardo “Pubblicità vintage che oggi verrebbero censurate

  • 23 Luglio 2013 in 09:12
    Permalink

    Non mi sembra che la pubblicità dell’uomo che fuma in faccia ad una donna sia una tragedia. Forse non l’hai detto ma mi piaceva precisare una cosa. Oggi nella pubblicità le donne fanno anche di peggio e nessuno censura ciò che fanno.

    ..voglio solo aggiungere qualcosina.

    In più, se la pubblicità lede la dignità femminile, viene subito censurate… se invece lede quella maschile, la lasciano.

    TI sembra una giustizia, parità o forse è figo e va di moda? Sicuramente andrà di moda, ma se la si segue si diventa pecoroni.

    Jan [ http://storieriflessioni.blogspot.it ]

    Risposta
    • 23 Luglio 2013 in 10:37
      Permalink

      Io l’eccessiva censura in chiave femminista la vedo come una sorta di legge del contrappasso per tutto ciò che nel passato NON è stato censurato, ed è andato contro le donne

    • 23 Luglio 2013 in 12:37
      Permalink

      Più che altro, a me sembra una regola di vendetta, invidia e odio.
      Poi ognuno ovviamente la pensa a modo suo.
      Jan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... babbo natale, censura, fotogallery, pubblicità, torri gemelle
Strani matrimoni

Sulla scia delle (noiose e assillanti) notizie del matrimonio di William e Kate, vi propongo...

Chiudi