Pranzo di Natale, aumenta il numero di chi lo consumerà a casa



pranzo di natale

Più risparmio e più made in Italy in tempi di crisi per il pranzo di Natale degli italiani

In attesa, come ogni anno, di sapere quanto cibo verrà sprecato dagli italiani durante le feste natalizie, la Coldiretti/Swg ha comunicato i risultati di una ricerca effettuata per analizzare come i cittadini del nostro paese consumeranno la vigilia e il pranzo di Natale.

L’analisi in questione evidenzia inevitabilmente il momento di crisi che attraversa il nostro paese e il primo dato che salta all’occhio è quello che riguarda l’incremento del 10% dei costi inerenti la spesa per i due banchetti, rispetto allo scorso Natale,  a causa del fatto che quest’anno nove persone su dieci mangeranno a casa con amici e parenti, consumando bevande e cibarie per un valore di 2,5 miliardi di euro. E’ in calo, infatti, il numero di coloro che festeggeranno fuori casa, con appena il 3% degli italiani che andranno al ristorante e l’1% che ha scelto uno dei tanti agriturismi sparsi per lo stivale.

 


Sempre per una questione di contenimento dei costi aumenta anche il numero di persone che rinuncia al cibo esotico, o fuori stagione, e punta a quello nostrano , con il 59% degli italiani che consumerà cibo prodotto in Italia e addirittura il 23% che ha scelto alimenti a chilometri zero. Pochi coloro, quindi, che quest’anno metteranno in tavola ananas, ciliegie e caviale, mentre si assiste a un incremento del consumo di lenticchie, cotechino e frutta di stagione .

Come sempre al momento del brindisi non mancheranno panettoni e pandori nostrani, ma sempre in nome del Made in Italy quest’anno si assiste anche a una piccola vittoria dello spumante sullo champagne. Se il calo nel consumo del pregiato vino francese non è così eclatante, appena l’1%, è in deciso aumento l’utilizzo delle bollicine italiane, considerato che questo Natale verrà bevuto dal 20% di italiani in più.

-------------
-------------

 

fonte:

http://www.lastampa.it/2012/12/24/italia/cronache/natale-italiano-tra-cibi-e-bevande-si-spenderanno-miliardi-e-mezzo-wH5xL2w6XQr7x0EElStTQP/pagina.html

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... cibo, coldiretti, crisi, italia, made in italy, natale, pandoro, panettone
tariffe luce gas
Aumento tariffe delle bollette di luce e gas

E' sempre più allarmante in Italia la tendenza ascendente dei prezzi per i capitoli di...

Chiudi