Terremoto a Cassino, Scittarelli chiude scuole e universita’



Probabilmente sono l’unico a non aver avvertito, oggi, alle ore 9.06, la scossa di terremoto che ha interessato Cassino e i comuni limitrofi.
La scossa, di magnitudo 4,2, è durata una ventina di secondi, e ha avuto come epicentro la zona di confine tra il frusinate e la provincia di Caserta. Nessun danno di particolare entità a strutture e abitazioni.
Verso le 10.30 – 11 è stata evacuata completamente la scuola di fronte il vecchio edificio di Ingegneria.
La comunicazione del sindaco Scittarelli e del preside della facoltà di ingegneria, Betta, della sospensione dell’attività didattica dell’università è arrivata poco più tardi.
L’ultimo terremoto che aveva colpito la città, (almeno con presente il sottoscritto) era stato nel 25 ottobre 2006.

 

GD Star Rating
loading...
Video:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... cassino, notizia del giorno, telefree
Cassino come La Sapienza, 27 prof. dicono no alla visita del Papa

Cassino ha perso l'occasione per distinguersi. Per far valere la ragione, il rispetto per gli...

Chiudi