Bologna, anziano si perde in un ospedale e viene trovato morto dopo due giorni


anziano scomparso ospedale bologna

 All’ospedale Sant’Orsola di Bologna il caso di un anziano malato scomparso e ritrovato senza vita solo dopo due giorni di ricerche

Difficile dire se si tratti di un caso di malasanità, di negligenza o semplicemente di destino, ma la sorte toccata a un anziano di Bologna è stata quantomeno atroce e beffarda.

Gino Bragaglia, 83 anni, soffre da tempo di cuore e la mattina del 28 dicembre si sente male e viene portato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Orsola di Bologna. L’uomo viene ricoverato, ma le sue condizioni legate alla patologia e all’età lo rendono ansioso e confuso, tanto che già quella stessa notte viene assicurato al suo letto perché trovato a vagare nelle stanze degli altri pazienti. La mattina seguente, quella del 29 dicembre, l’uomo scompare e dopo qualche frettolosa ricerca l’ospedale chiama la famiglia per comunicare la scomparsa del parente malato. Cominciano ore di angoscia per i familiari e dopo ben due giorni, siamo al 31 dicembre, è il figlio Danilo a trovare l’anziano sulle scale esterne della struttura, scalzo, in pigiama e, purtroppo, deceduto.

La notizia di questa morte assurda è trapelata solo nelle ultime ore, anche per la denuncia effettuata dal figlio. Secondo le prime ricostruzioni l’anziano si sarebbe liberato dalle fasce che avrebbero dovuto tenerlo al sicuro e a causa del suo stato confusionale avrebbe aperto una porta che da verso le scale esterne, per poi non riuscire più a trovare la via del ritorno. Anche la direzione dell’ospedale ha aperto un’inchiesta e verrà effettuata un’autopsia sul corpo del Bragaglia per stabilire se il freddo patito possa aver influito sulla morte dell’uomo. Quello che purtroppo appare già quasi certo è che vi è stata una grossa falla nel sistema di sicurezza dell’ospedale bolognese, che ha permesso a un uomo malato di uscire non visto e di morire su delle scale dopo 48 ore di agonia.

 

 fonte:

http://bologna.repubblica.it/cronaca/2013/01/04/news/muore_al_santorsola_su_una_scala_esterna_il_figlio_lo_trova_due_giorni_dopo_e_denuncia-49879668/?ref=HREC1-12

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in anziani, bologna, morte, notizie repubblica
rapina capodanno
Carpi, aggressione in villa per pagarsi il capodanno

Rapina di Capodanno a Carpi, anziani fanno fuggire i malviventi Raramente si può arrivare a...

Close