Museo degli ABBA, apertura il 7 maggio a Stoccolma



museo abbaIl museo dedicato al gruppo musicale svedese degli ABBA apre a Stoccolma a maggio

Per chi non lo sapesse, gli ABBA sono stati uno dei complessi più famosi e amati a livello mondiale. Originari della Svezia, hanno dominato il panorama musicale dagli anni ’70, fino al loro scioglimento, avvenuto nei primi anni ’80. Recentemente sono tornati alla ribalta, grazie ad alcune cover di cantanti famosi e di collaborazioni di parte dei componenti del gruppo con artisti di fama internazionale (vedi Madonna), oltre naturalmente alla recente proiezione del musical a loro ispirato, Mamma Mia.

Per celebrare uno dei più grandi gruppi svedesi di sempre, Stoccolma aprirà il 7 maggio il museo storico degli ABBA. Si tratta principalmente di una esposizione interattiva, facente parte della nuova Hall of Fame, museo dedicato ai più grandi cantanti e altre personalità di spicco svedesi. Gli ABBA possono entrare a piano titolo: Super Trouper è ancora oggi suonato al cambio della guardia davanti al Palazzo Reale Svedese.

 


Nonostante manca ancora molto tempo, i biglietti sono stati già messi in vendita sul sito ufficiale, con un forte sconto: i prezzi infatti saranno di 23 Euro per gli adulti e di 8 Euro per i bambini sotto gli 8 anni, pagabili mediante carta di credito MASTERCARD. Chi acquista questi biglietti potrà visitare tutto l’edificio della Hall of Fame, senza pagare alcun sovrapprezzo.

Secondo indiscrezioni, il museo dovrebbe essere interamente interattivo, in linea con le nuove tecnologie multimediali, che permetteranno ai visitatori di far conoscere ancora meglio gli ABBA e le loro canzoni. Esse infatti verranno fatte ascoltare in sottofondo: chissà se qualcuno alzerà le braccia al cielo al suono di Dancing Queen…Oltre a una sezione shop a loro dedicata, dove si possono acquistare gadget e registrazioni del gruppo.

Per i fans più accaniti, è senza dubbio una notizia strepitosa, come d’altronde lo è per gli operatori turistici svedesi.

-------------
-------------

Il progetto fu vagliato e approvato nel 2006 e l’inaugurazione fu prevista per il 2009, ma a causa di intoppi tecnici, il museo non vide al luce in quella data, costringendo gli operatori turistici a creare dei tour con tappe nelle principali città, luoghi e anche case dove i componenti del gruppo hanno passato del tempo, anche se solo per un breve periodo. Staremo a vedere se questa iniziativa verrà premiata come merita.

 

Fonte:

http://www.pilltapes.com/il-museo-degli-abba

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in abba, biglietti, museo, notizia del giorno
sconti treni elezioni 2013
Treno ed elezioni, biglietti scontati per chi deve viaggiare per andare a votare

Elezioni 2013, per chi deve andare a votare sconti sui treni, dai regionali ai Frecciarossa...

Close