Pasqua e Pasquetta a Roma: cosa vedere



pasqua a roma

Gli eventi a Roma per i giorni di Pasqua e Pasquetta

Roma è una delle città più belle d’Italia e mantiene il suo fascino in ogni momento dell’anno, Pasqua compresa.

Questa festività cade in un periodo di bassa stagione e sarebbe un vero peccato non approfittare della cosa e prenotare un viaggio lampo per la Capitale.

Anche se il Papa attuale si è dimesso ed è ancora in forse l’elezione del suo successore entro il 31 marzo, assistere alla celebrazioni della Settimana Santa in Vaticano e vedendo le processioni in Piazza San Pietro è sempre emozionante.

Purtroppo è certo che la Piazza sarà gremita di fedeli, ma facendo il piccolo sacrificio di alzarsi presto e prendere posto di prima mattina, si potrà trovare poca folla. Altro motivo per visitare Roma a Pasqua è per partecipare al brunch pasquale che si tiene all’Auditorium Parco della Musica, oltre agli eventi musicali della Settimana Santa.

-------------
-------------

Un evento per chi ama la musica e l’arte, può partecipare al Festival di Pasqua, manifestazione dislocata nelle varie zone di Roma e ammirare capolavori di maestri del passato, le chiese e le basiliche. A chiusura della manifestazione vale la pena di partecipare al tradizionale Concerto di Pasqua.

Ma chi ha bambini piccoli o vuole fare qualcosa di veramente diverso, può visitare il Bioparco.

I turisti ignorano la sua esistenza, ma per le famiglie romane con bambini è tradizione trascorrere la domenica a Villa Borghese tra 1000 animali di 20 specie diverse e imparare qualcosa in più. Una volta era lo zoo di Roma ed era in condizioni pessime, ma dalla recente ristrutturazione e dalla sua trasformazione in Bioparco, la qualità della vita degli animali è migliorata notevolmente grazie agli habitat ampliati, ai vari programmi di riproduzione e alle collaborazioni con massimi esperti universitari di fama mondiale.

Il prezzo del biglietto è di circa 12 Euro e permette di trascorrere dentro il grande e piacevole parco dalle tre alle cinque ore.

Amante della natura e della storia? Prendendo l’Archeobus, si può arrivare facilmente al Parco Regionale dell’Appia Antica, dove si può fare una passeggiata tra i lastroni romani, consumare il tradizionale pic-nic di Pasquetta, visitare le catacombe di San Callisto, di Domitilla e di San Sebastiano, il mausoleo di Cecilia Metella e agli antichi acquedotti romani.

Fonte:

Video:

http://www.romeguide.it/pasqua-2012-roma.html

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... monumenti, parco, pasqua, pasquetta, roma, tradizione, turismo
pasqua new york
Pasqua a New York: gli strani cappelli Easter Bonnet e altre cose da vedere

Dalla sfilata con i curiosi cappellini Easter Bonnet al mangiare l'Easter Lunch, cosa fare e...

Chiudi