Un social network per incontrare gente e che funzioni davvero? Ebbene sì, esiste



siti incontri online

Da che mi ricordo i siti di dating online si sono sempre divisi in due categorie: da un lato ci sono i siti patinati, “scientificamente testati”, che dipingono epiloghi alla “e vissero per sempre felici e contenti”, in puro stile libri Harmony, a cui gli eterni romantici si rivolgono per cercare l’amore vero e dall’altro, più nascosti ma incandescenti come la lava, i siti pieni di pop-up come AdultFriendFinder, dove l’unico amore vero di cui ci si deve preoccupare è quello ispirato dalle canzoni che fanno da sottofondo.

Sebbene io sia u nuomo single, sono anche un giornalista e quello che mi ha sempre impedito di provare entrambi i tipi di siti sono i 50 euro richiesti per la registrazione.

Sono più un tipo da social network, mi piace sia aspettare pazientemente che la pretendente si avvicini a me, tramite richieste di amicizia, “mi piace” e commenti, oppure propormi simpaticamente nel profilo di una donna che mi appare interessante, cercando di fare colpo con una frase ad effetto. Quando alcuni vecchi amici in viaggio in Sud America mi hanno parlato di un nuovo sito che univa le caratteristiche dei social network a quelle dei siti di dating online, vale a dire nessuna registrazione a pagamento, nessuna pressione ma solo una marea di persone con cui entrare in contatto in fuga dalla routine, mi sono semplicemente detto: E perché no, chissà sia la volta buona!

Il sito in questione si chiama Badoo e gode di crescente popolarità nei paesi dell’Europa meridionale e in Sud America, ma non ha ancora catturato l’attenzione dei paesi di lingua inglese.

-------------
-------------

Non voglio protrarmi a lungo nella descrizione delle funzionalità del sito, in fin dei conti non voglio fare una recensione ma un esperimento sociale; vale però la pena dire che l’interfaccia è simile a quella di Facebook ed è praticamente gratuita (gli unici soldi richiesti sono quelli per acquistare i crediti che permettono di essere maggiormente visibili agli altri utenti). Mi sono quindi detto: “se vuoi seriamente analizzare questo fenomeno, devi andare fino in fondo”. Ho quindi creato il mio profilo, caricato qualche euro e mi sono gettato nella mischia.

Abbracciando da sempre la filosofia “Carpe Diem”, grazie alla mia innata galanteria e con irrefrenabile entusiasmo, sono riuscito a tirar fuori qualche appuntamento per un caffè, nella speranza di capire che tipo di persone sono attratte dal sito, perché affascinano tanto gli appuntamenti al buio, e per capire se davvero le persone sono sincere nel compilare il proprio profilo o mentono. Lasciavo aperte parecchie discussioni e attendevo. La cosa iniziava ad intrigarmi ed il mio telefono mi comunicava costantemente nuovi messaggi in arrivo. Badoo dipinge la propria utenza come un’utenza giovane, attraente e dinamica, ma durante il mio esperimento ho incontrato due segretarie, una insegnante di lingue straniere, una cameriera ed anche una promotrice finanziaria: decisamente lontane dalle giovani fanatiche dell’hip hop e della musica house.

 


Senza spingermi troppo oltre, ho provato a fare domande sui loro precedenti incontri  tramite il sito, per indagare il grado di successo che avevano ottenuto.  Valeria, ragazza sorprendentemente aperta al dialogo, mi ha detto che si era iscritta a Badoo l’anno precedente,  dopo la burrascosa fine di una storia d’amore, e che Badoo era stato una compagnia superiore alle sue aspettative. Daniela, persona più acuta (una delle due segretarie di cui vi parlavo prima), aveva conosciuto molti uomini su Badoo, con le quali condivideva i propri interessi, e mi ha confessato che con alcuni ha consumato romantici tete-a-tete che l’avevano letteralmente mandata fuori di testa.

Anche se uno o due appuntamenti sono stati deludenti, la maggior parte delle persone che ho incontrato era piacevole e spesso curiosa. Quando ad alcuni ho confidato che ero un giornalista e che stavo scrivendo un articolo proprio su quell’argomento, il loro interesse a parlarne è persino aumentato. Giovanna mi ha detto che usava l’app dopo le due di notte, durante o dopo una serata nei locali, e che spesso si intratteneva in chat. Chiara, una ragazza lesbica di cui sono stato felice che abbia accettato un incontro, utilizzava il sito per trovare amanti dell’arte e del cinema e che fossero disposti ad iniziare una bella e disinteressata amicizia.

Marta, la promotrice finanziaria, è stata senza dubbio la persona più attraente e sicura di sé. La sua diversità rispetto alle altre, era che nonostante fosse single e usasse il sito da 9 mesi,  non escludeva di trovare l’uomo della sua vita tramite Badoo. Utilizzava l’app per localizzare gli utenti nelle vicinanze semplicemente per incontrare gente nuova in caso si annoiasse. Nonostante insistesse che si era divertita molto con queste persone, facevo fatica a capire come fosse possibile che una ragazza single e attraente come lei non avesse trovato ciò che stava cercando. Questo mistero la rendeva molto più attraente.

Vi starete chiedendo se mi sono spinto oltre nella mia ricerca, e se un simpatico complotto universale abbia cospirato per farci incontrare, e che spinto dalla curiosità come per un gioco nuovo, sentivo che Marta, per la persona che è, per le sue passioni ed i suoi interessi,  era il tassello che completava la mia vita. Come lo Yin si fonde con lo Yang, lascio a voi immaginare la risposta.

 

[Questo articolo è stato scritto da Barry Cooke. Barry è uno stimato consulente in materia di usabilità nel settore della telefonia mobile che lavora in questo campo da più di 15 anni in diverse aree del settore, dalle applicazioni per incontri online ai settori finanza e viaggi.]

GD Star Rating
loading...
Un social network per incontrare gente e che funzioni davvero? Ebbene sì, esiste, 4.3 out of 10 based on 3 ratings

Un pensiero riguardo “Un social network per incontrare gente e che funzioni davvero? Ebbene sì, esiste

  • 19 Aprile 2014 in 04:26
    Permalink

    you’re in point of fact a good webmaster.
    The web site loading pace is incredible.
    It seems that you are doing any unique trick. Furthermore, The contents are masterpiece.
    you’ve performed a excellent task on this subject!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in badoo
Badoo, ovvero come cercare incontri o l’amore al giorno d’oggi

In un mondo in cui la tecnologia fa da padrona, è diventato del tutto normale...

Close