Berlino, cosa vedere e cosa mangiare nella capitale della Germania



visitare berlino

cosa visitare a Berlino e quali sono i piatti tipici da assaggiare nella capitale tedesca

Berlino non è esattamente conosciuta come meta turistica, ma negli ultimi anni molte persona hanno riscoperto la capitale tedesca come città ricca di storia e di cultura, soprattutto a partire dal 900.  A seconda di quanto ci si può fermare, Berlino offre ai suoi visitatori un’esperienza unica nel suo genere.

Chi è costretto a fermarsi in questa città poco più che mezza giornata o un giorno soltanto, può benissimo vistare i maggiori punti di interesse.

Cosa vedere a Berlino

E’ fondamentale iniziare dal Reichstag, il Parlamento Tedesco, ricco di storia: non ci sarà occasione migliore che vedere la città dall’alto attraverso la cupola trasparente di Sir Norman Foster. Finita la visita e tornati coi piedi per terra, si può proseguire in direzione della Porta di Brandeburgo, che per tutti è ormai il simbolo della riunificazione delle due Germanie dopo l’abbattimento del Muro.

Finita la visita, i può proseguire, camminando attraverso un viale pedonale con dei tigli ai lati, chiamato Unten den Linden, che significa in tedesco sotto i tigli: da qui, si possono raggiungere i diversi musei di Berlino, come il Deutsches Guggenheim, ricco di arte moderna, o il Deutsches Historisches Museum,  per poi finire questo tour ammirando l’architettura del Berliner Dom (il duomo di Berlino).

-------------
-------------

Ma Berlino è famosa ancheper avere la galleria d’arte all’aperto più lunga del mondo: l’East Side Gallery, una collezione di 106 murales dipinti su parti del Muro di Berlino. Alcuni sono veramente d’epoca, altri fatti da artisti famosi, altri ancora esprimono la speranza e un pensiero a chi stava dietro la “cortina di ferro”, tutti però immortalano temi di attualità e politici dell’epoca, diventando dei capolavori di arte di strada. Si trova nella parte est della città, raggiungibile attraverso la metro o con gli autobus pubblici.

Cosa mangiare a Berlino

Anche chi è molto schizzinoso apprezzerà il cibo tedesco. Nelle Imbisstube, l’equivalente delle nostre trattorie, si possono mangiare i diversi insaccati tedeschi. Tipico di Berlino è il Currywurst, venduto anche nei tipici furgoncini e nelle bancarelle vicino alle fermate della metro. Oltre a ciò, si possono gustare le bulette, le tipiche polpette di carne alla berlinese.

Sembra paradossale, ma il mangiare di strada più in voga nella capitale tedesca è il Döner Kebab. Non si può dire altrimenti, perché questo cibo ha visto i natali qui, tra la comunità turca risiedente in Germania. Anch’esso viene venduto nelle bancarelle e nei food trucks.

Per approfondire:

http://www.oh-berlin.com/it/oh-berlin/462/guida-turistica/informazioni-utili/tipico-berlino/;

Video:

http://www.10cose.it/berlino/cosa-vedere-berlino.html ;

GD Star Rating
loading...

2 pensieri riguardo “Berlino, cosa vedere e cosa mangiare nella capitale della Germania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... berlino, germania
capodanno dove andare
Capodanno, le 10 migliori città del mondo dove trascorrerlo

Le più belle città del mondo dove festeggiare il capodanno Se si è stanchi dei...

Chiudi