Armi facili in America, bimbo uccide sorellina di 2 anni con un fucile. Gli era stato regalato dai genitori



bambino americano uccide con fucile

Bimbo spara con un fucile avuto in regalo e uccide la sorellina. Ennesimo caso negli Stati Uniti legato alla vendita libera e all’uso improprio di armi da fuoco

Torna a far discutere la facilità con cui negli Stati Uniti è possibile accedere alle armi da fuoco, ma nel caso di cui stiamo per parlare fa particolarmente scalpore il fatto che il protagonista della notizia sia un bambino di cinque anni, colpevole di aver ucciso la sorellina di due con un fucile, che aveva ricevuto in regalo l’anno prima dai suoi genitori.

Siamo a Burkesville, in Kentucky, e per quanto l’assurda morte della piccola sia ascrivibile a un incidente, la tragedia ha avuto origine da un regalo perlomeno discutibile fatto a un bambino: un fucile calibro 22 Crickett, costruito appositamente per i più piccoli dalla Keystone Sporting Arms, che sul proprio sito si vanta di voler insegnare ai giovani l’uso in sicurezza delle armi e il rispetto per le attività di caccia. Secondo la prima ricostruzione effettuata dal medico legale della zona il bambino aveva ricevuto il fucile in dono dai propri genitori lo scorso anno e vi giocava abitualmente. Mentre la madre dei piccoli si trovava in veranda il fratellino avrebbe preso il fucile, tenuto solitamente in un angolo della casa, e inavvertitamente avrebbe fatto fuoco sulla sorellina più piccola, identificata come Caroline Stark.

La piccola è stata subito soccorsa dalla donna, ma nonostante la corsa in ospedale non si è potuto fare altro che constatarne il decesso. A detta di quanto ripotato sempre dalla madre, la tragedia sarebbe avvenuta anche perché i genitori ignoravano il fatto che all’interno del fucile fosse presente un colpo in canna.

Secondo il medico legale l’uccisione della bambina verrà archiviato come fatto accidentale, per quanto sul suo corpo verrà effettuata una autopsia. Rimane la tragedia, comunque inspiegabile, e l’eterna questione legata alla facilità di accesso alle armi da fuoco negli Stati Uniti.

 

Fonte:

http://www.agi.it/ultime/notizie/articoli/201305020744-est-rom0003-usa_a_5_anni_uccide_la_sorella_di_2_con_fucile_per_bimbi

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... america, armi in america, bambini, cronaca nera, fucile, incidente, morte
vacanze con bambini
Vacanze con bambini senza stress e con pochi soldi: ecco come fare

Come fare delle vacanze con i bambini senza spendere tanti soldi e senza stress Molti...

Chiudi