Cimiteri più visitati per turismo, ecco quali sono


cimiteri turismo

Turismo macabro: c’è gente appassionata che visita i cimiteri. Un libro che spiega i cimiteri più visitati d’Europa, con tombe monumentali di gente famosa e altre curiosità

Il mondo è bello perché è vario. Ognuno ha i suoi gusti , le sue preferenze, i suoi bisogni e le sue caratteristiche, specialmente quando si tratta di viaggi e vacanze. C’è chi preferisce andare in montagna piuttosto che al mare, chi vuole fare delle lunghe escursioni e scoprire posti nuovi piuttosto che andare in giro per locali e ristoranti, oppure vuole immergersi completamente nella natura, facendo bird watching e osservando gli animali, piuttosto che chiudersi dentro qualche museo storico.

Anche se si tratta di una piccola percentuale, esistono delle persone che amano particolarmente visitare dei luoghi particolari: i cimiteri.

Non sono propriamente luoghi molto allegri, insomma si tratta di un turismo macabro, ma sicuramente si può trovare pace e silenzio. In alcuni, si possono addirittura trovare monumenti di pregio, in alcuni , anche una bella distesa erbosa, curata dagli addetti alla gestione in modo da sembrare un meraviglioso parco.


Quali sono i cimiteri d’Europa più visitati?

Sono proprio questi motivi che hanno spinto gli autori dell’opera “Guida ai cimiteri d’Europa“, con itinerari dettagliati dei più significativi cimiteri del Vecchio Continente, complete di informazioni storiche: dal Cimitero di Highgate, a Londra, situato  nella parte Nord della città, per ospitare le spoglie dei più illustri esponenti della Londra Vittoriana. Arricchito con passaggi coperti, architetture neoclassiche e aree verdi, è in netto contrasto con l’ala Ovest, in puro stile gotico.

Il cimitero di Père-Lachaise (Parigi), è famoso per i personaggi famosi presenti: Chopin, Balzac, Oscar Wilde, Proust, Jim Morrison. Costruito nel 1804, all’epoca ai parigini lo evitavano quanto la peste: per questo, nel 1815, si decise di trasferirvi le spoglie i personaggi noti. Oggi è una delle aree verdi più caratteristiche di Parigi.

-------------
-------------
Video:

Ma il tour non finisce qui: esistono altri cimiteri, come il cimitero ebraico di Praga, o il cimitero monumentale di Staglieno, in provincia di Genova, definito da Ernest Hemingway “una delle meraviglie d’Europa”. Inoltre, la guida contiene notizie e indicazioni indispensabili per chi ha il coraggio di intraprendere questo tipo di turismo.

GD Star Rating
loading...
Cimiteri più visitati per turismo, ecco quali sono, 1.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro... cimitero, dark tourism, libri, monumenti, morte, turismo
lignano sabbiadoro
Cosa visitare a Lignano Sabbiadoro

Mare in Friuli, ecco cosa vedere a Lignano Lignano è una delle località balneari del...

Chiudi