Il ragazzo sospeso in aria attaccato ad un bus a due piani a Londra



Video pazzesco: a Londra un ragazzo sospeso in aria fuori un autobus a due piani. Tutti lo fotografano, ma c’è un trucco dietro questa incredibile campagna marketing virale della Pepsi

ragazzo sospeso in aria pepsi

Stupire, stupire, stupire. E’ questa la regola numero uno nel marketing virale, che sfrutta sempre di più le interazioni e le condivisioni spontanee sui social network.

A Londra la Pepsi ha lanciato la campagna #livefornow: il giovane mago Dynamo si è fatto vedere in giro per la città a fianco di un autobus a due piani. Avete letto bene. A fianco. Con un braccio si appoggia all’autobus, il resto del corpo è libero, sospeso in aria, come se non ci fosse la gravità.

Una levitazione, praticamente, che ha generato sorpresa fra i passanti, letteralmente scatenati per riprendere con il proprio smartphone il ragazzo sospeso in aria. Pazzesco, vero? Ma il trucco c’è, ovviamente. Ma ve lo dico subito dopo il video.

 

 

Video:

Se ancora siete a bocca aperta e tentate di capire quale sia il trucco della levitazione del ragazzo della Pepsi, beh ovviamente sta nel braccio con cui è appoggiato al bus. Un braccio finto, meccanico, ma ben congegnato. Ah, e chiaramente i passeggeri che, dall’interno dell’autobus a due piani fingono stupiti di fotografare anche loro il ‘levitatore’, sono tutti attori.

-------------
-------------
GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... autobus, gravità, levitazione, londra, marketing, pepsi, trucco
coca cola bottiglia di ghiaccio
La bottiglia di Coca Cola fatta di ghiaccio, ecco il video

Marketing, la Coca Cola vende le bottiglie di ghiaccio A volte idee semplici si rivelano...

Chiudi