AGGIORNAMENTO – Massimo Di Cataldo picchia a sangue la compagna Anna Laura Millacci e la fa abortire: le foto shock di Facebook


Anna Laura Millacci denuncia via Facebook le violenze subite da Massimo di Cataldo. Ma lui si difende: è tutto falso – AGGIORNAMENTO: Di Cataldo tramite i suoi avvocati rende pubbliche delle foto della Millacci con il volto intatto. E’ una messinscena?

massimo di cataldo violenza donne

Caro Massimo Di Cataldo non avrei mai voluto arrivare a dire pubblicamente che uomo sei, e a pubblicare queste foto così terribili. Tu che ci tieni così tanto alla tua faccina angelica.. alla tua carriera ormai fatiscente al punto che hai s…celto di convivere con due personalità diverse ed opposte peggio di dottor jekil e mr. Hide. Sai…dopo 13 anni di un grande amore ma anche grandi sofferenze ho pensato di farti un regalo. L’ultimo degli infiniti che ti ho fatto in questi anni. Il più prezioso: forse ora prenderai coscienza …visto che sembri sempre inconsapevole delle tue azioni come farebbe un bimbo di 3 anni. Forse stavolta ti sto aiutando davvero.

Ti regalo la possibilità di fare un Upgrade. Quello di diventare finalmente un Uomo. E non lo faccio per rabbia ma per la nostra piccola Rosalù che ha bisogno di un padre e non di un fratellino piccolo e violento. Buona vita Massimino e buon premio Lunezia. Premieranno il tuo grande onore nei confronti di noi donne tutte

E’ questo il messaggio che la trentenne Anna Laura Millacci ha pubblicato da poco sulla sua pagina Facebook. Parole di denuncia, parole forti, ma ancora più forti sono le foto pubblicate. Il suo viso gonfio e tumefatto, il naso sanguinante, e, le più terribili, quelle che ritraggono un bidè sporco di sangue, con dentro una cosa che sembra un grumo di sangue, ma che in realtà è un feto.

Anna Laura Millacci è l’ennesima vittima di violenze domestiche, perpetrate dal suo compagno, Massimo di Cataldo, che venti giorni fa l’ha picchiata talmente forte da provocare un aborto, oltre che i lividi sul viso.

Chi è sulla trentina o sulla quarantina, se lo ricorderà per le sue canzoni d’amore che inneggiano a questo sentimento e alle donne, e per la sua faccia angelica, che, a dire della Millacci, nasconde una indole cupa, maligna, violenta.

Personalmente, so bene che in Italia, una persona è presunta innocente fino a prova contraria, e d’altronde non si sa ancora se Anna Laura Millacci abbia seguito per denunciare il compagno anche i canali tradizionali, oltre che quelli del Social, ma c’è anche da dire che il cantante non è nuovo a questo tipo di fatti: tempo fa, infatti, il cantante e la sua ex moglie Jorgelina si presentarono in un pronto soccorso romano. Si vociferò di una lite violenta, di schiaffi e pugni, ma oltre a qualche piccolo trafiletto su qualche giornale, questa faccenda non fece molto clamore. Massimo di Cataldo e Anna Laura Millacci stanno insieme da 13 anni, tutti, secondo la donna, passati a nascondere le violenze subite dal padre di sua figlia Rosalù.

Sicuramente, qualcuno avrà segnalato alle Forze dell’Ordine la presenza di queste  immagini che proverebbero inequivocabilmente i fatti e che stanno facendo il giro dei profili su Twitter e Facebook, suscitando reazioni di condanna contro l’inaudita violenza e solidarietà alla Millacci e alla sua bambina.

AGGIORNAMENTO: Dopo le pesanti accuse di violenza della sua, ormai, ex compagna, Massimo di Cataldo risponde tramite FB:

“Solo poco fa ho appreso da facebook cosa sta succedendo e sono sconvolto. Come può una donna, madre di mia figlia, arrivare a tanto, alterando la realtà, solo perché una storia finisce? Farò di tutto per tutelarmi, prima come uomo e poi come artista”.

E’ ufficiale che la polizia stia indagando sul caso, inoltre, il popolo di Facebook si è ufficialmente spaccato in due: chi crede al cantante, e chi lo accusa in maniera esplicita. Bisognerà attendere qualche giorno per capire come sono andati realmente i fatti.

Anna Laura Millacci ha rilasciato, dopo la dichiarazione su Facebook del cantante, un’intervista in cui dichiara che Massimo Di Cataldo “E’ un uomo dolce, ma a volte perde la testa, ha una doppia personalità”. Qui l’audio dell’intervista.

Via: http://www.leggo.it/

 

 

AGGIORNAMENTO 31 LUGLIO 2013: Sul sito oggi.it sono comparse delle foto della compagna di Di Cataldo, con il volto intatto e sorridente. Le foto sarebbero state scattate nello stesso giorno in cui la Millacci dichiara di essere stata picchiata dal cantante, il 18 giugno.

http://www.oggi.it/focus/cronaca/2013/07/30/queste-foto-di-anna-laura-millacci-assolvono-massimo-di-cataldo/

 

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in amore, notizia del giorno, notizie repubblica, pagina facebook, sangue, shock, violenza
autobus irpinia
Irpinia, precipita pullman di turisti, 38 morti

Autobus precipita in un viadotto in Irpinia. Il bilancio è di 38 morti. Tra le...

Close