Come nascondere le imperfezioni del viso



I trucchi per una ottima pulizia del viso, e per togliere le imperfezioni della pelle della faccia pulizia del viso

E’ ufficiale: ogni donna del pianeta Terra può confermare che, alla vigilia di un appuntamento importante, può comparire quella imperfezione maledetta proprio in un punto del viso visibilissimo, come in piena fronte, sul naso o sul mento. Prima di armarsi di fazzoletti e spremere la pelle fino al sanguinamento selvaggio (se si tratta di brufoli) o annullare l’uscita, è bene sapere un paio di trucchetti per mascherare le  imperfezioni del viso.

Bisogna farsene una ragione: una dieta equilibrata, bere molta acqua e pulire mattina e sera la pelle del viso aiuta a renderla perfetta e luminosa. Tuttavia, lo stress, il sole, o fattori ormonali possono sconvolgere il delicato equilibrio dell’epidermide, la quale può riempirsi di punti neri, punti bianchi sottopelle, lentiggini, o peggio, macchie rosse o violacee.

Ovviamente, se per una volta ci si abbandona a un piatto di patatine intrise d’olio, o ci si dimentica di passare il prodotto detergente, non succede nulla di male, ma non deve diventare una abitudine, soprattutto se si ha addosso un trucco pesante: esso ostruisce i pori provocando i punti neri, i quali possono sfociare in veri e propri brufoli.

 


Se si tratta di punti neri, si ha il permesso di schiacciarli, ma solo dopo aver pulito la pelle perfettamente, disinfettato le mani e fatto un fumento per aprire i pori: basta far bollire dell’acqua, magari con qualche olio essenziale, poi mettersi sedute e fare i suffumigi per almeno una decina di minuti. E’ bene fare l’operazione di sera, rivestendo le dita con un fazzoletto, per non ungere la pelle e provocare infezioni; inoltre, mai schiacciare troppo forte, per evitar sanguinamenti e cicatrici. Il rossore è normale, e scomparirà durante le ore in cui si dormirà comodamente nel proprio letto. Se dovesse sanguinare, disinfettare la parte con un disinfettante specifico o un batuffolo di cotone imbevuto di tea tree oil o succo i limone.

Per la pulizia del viso, è bene utilizzare dei prodotti a base naturale, adatti al proprio tipo di pelle, ma, se all’ultimo minuto ci si accorge dell’imperfezione, come una macchia o un punto nero, si può coprire con il trucco: sfumare bene il correttore specifico (verde per i rossori, arancione per le macchie violacee, viola per mascherare il colorito spento) e fondotinta dovrebbero mascherare questi difetti.

-------------
-------------

Almeno una volta alla settimana, è bene applicare una maschera specifica per l’imperfezione, ma se la situazione non dovesse migliorare, è bene rivolgersi a un dermatologo affermato, per capire l’origine dell’infezione e curarla con farmaci specifici.

 

via: dilei.it/come-nascondere-imperfezioni-viso.html

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in brufoli, infezione, pelle, punti neri
epilazione laser
Epilazione laser, come funziona?

Togliere i peli superflui in modo definitivo con l'epilazione laser: ecco come funziona Sempre più donne...

Close