Treno deragliato in Spagna: andava alla velocità di 190 km/h



Treno esce fuori dai binari in Spagna, vicino a Santiago de Compostela. Ottanta morti. Forse un guasto tecnico, la velocità era il doppio del consentito

treno deragliato spagna

Un treno è deragliato ieri sera, nel Nord della Spagna, nelle vicinanze di Santiago de Compostela. Sono al momento ottanta le vittime del deragliamento, ed in totale centosettantotto persone sono state portate in ospedale e novantacinque sono ancora ricoverate tra cui trentasei in condizioni gravi. Si tratta del più grave incidente ferroviario avvenuto nel paese negli ultimi quaranta anni, tanto che per qualche istante, qualcuno ha rivissuto la memoria degli attentati avvenuti a Madrid l’ 11 marzo del 2004, anche se in questo caso, si trattava di terrorismo ed i morti furono centinaia.

Al momento, secondo quanto riferito dalla Farnesina, la stampa spagnola, non risulta esserci la presenza di un gruppo di italiani tra le vittime del disastroso accaduto.

L’ incidente, è avvenuto intorno alle nove di ieri sera, quando il treno ad alta velocità Madrid-Ferrol, si trovava a poco più di tre chilometri da Santiago de Compostela, capitale della Galizia. Dei dieci vagoni, sei sono usciti dai binari. A causare l’ incidente, sembrerebbe esserci dietro l’ ipotesi di un errore da parte del macchinista, che guidava ad una velocità di circa 190 km orari, ben doppia rispetto a quella normalmente consentita. Il macchinista, intrappolato tra le lamiere della cabina, parlava via radio con la stazione, sperando di non portarsi morti sulla coscienza, in quanto aveva dichiarato di aver preso la curva ad una velocità doppia rispetto al limite di 80 km orari, consentito in quel punto. A confermare l’ eccessiva velocità, sono anche i racconti dei testimoni, i quali, hanno spiegato che il treno viaggiava ad una velocità superiore a quella consentita, ed una volta arrivato alla curva, ha iniziato a girarsi, mentre i vagoni sono finiti uno dietro all’ altro.

Intanto, sul posto, si è recato anche il premier spagnolo Mariano Rajoy, che ha visitato il luogo dell’ incidente, ed ha sospeso tutte le attività in segno di lutto. Rajoy, ha infatti annunciato tre giorni di lutto nazionale per il terribile incidente. Una tragedia, che si designa essere come il più grave deragliamento ferroviario avvenuto in Spagna. Tra i superstiti, qualcuno dice di aver udito come un’ esplosione, probabilmente causata dal boato dell’ urto, ma nessuno sembrava ipotizzare un attentato.

-------------
-------------

Sul sito di Repubblica c’è il video del treno deragliato in Spagna:

Video:

http://video.repubblica.it/dossier/spagna-treno-deraglia/treno-santiago-il-video-del-deragliamento/135991/134525?ref=HRER3-1

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... cronaca nera, incidente, morte, notizia del giorno, notizie repubblica, spagna, treno
ladra pc bambina con leucemia
Donna ladra ruba telefonino e pc ad una bambina leucemica: arrestata

Arrestata ladra in ospedale: aveva rubato un cellulare e un computer ad una bambina malata...

Chiudi