Il vaccino contro l’alcool che crea nausea se bevi



vaccino contro alcoolismo
Gli scienziati della Facoltà di Scienze Fisiche e Matematiche presso l'Università del Cile stanno lavorando da anni sullo sviluppo di un vaccino contro l'alcolismo, e ora in base ai risultati delle ultime settimane, risulta che sono più vicini al loro obiettivo. La ricerca è diretta dal medico Asenjo Juan, che promette (ascolta l'intervista qui) per la fine di quest'anno l'inizio dell'ultima fase della sperimentazione, che proseguirà con test su animali per determinare la dose corretta per gli esseri umani.

Il dottor Asenjo sostiene che una certa percentuale di alcuni gruppi etnici, soprattutto asiatici, hanno una mutazione genetica e sono per questo intolleranti all'alcol, nel senso che sono privi di un gene che è responsabile della produzione dell'enzima aldeide deidrogenasi,che metabolizza l'alcol nel nostro corpo. Senza questo enzima, i derivati di alcool si accumulano nell'organismo e quindi generano una forte reazione negativa, come vomito, nausea, vasodilatazione. Tutti questi effetti portano a non riassumere l'alcool.

 


Questo è stato il punto di partenza per la ricerca da parte di scienziati dell'Università del Cile: con il vaccino 'anti-alcool' il soggetto avrà questi sintomi (simili ad una brutta sbornia) anche con un leggero drink, per cui, dopo questa esperienza 'spiacevole' non avrà alcun desiderio di bere.

Secondo gli scienziati cileni, se il vaccino fosse diffuso a larga scala, ridurrebbe il problema dell'alcoolismo tra il 90 e il 95 percento.

Il vaccino: come funziona
Il ruolo del vaccino è di indurre mutazioni nelle cellule epatiche attraverso un virus che trasmette l'informazione genetica. Il vaccino si basa sul principio stesso dei cerotti, pillole o bobine che vengono utilizzati oggi per interrompere l'assunzione di alcol.

-------------
-------------

A differenza di altri metodi e farmaci che devono essere assunti quotidianamente o quasi e che hanno molti effetti collaterali, il vaccino invece iniettato una volta ogni sei mesi, ha meno effetti collaterali ed è sviluppato specificamente per le cellule del fegato.

GD Star Rating
loading...
Il vaccino contro l'alcool che crea nausea se bevi, 1.0 out of 10 based on 1 rating

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... alcool, notizia del giorno
Chiamate indesiderate dai call center? Da oggi non più, c’è il registro delle opposizioni

Se ricevete spesso chiamate indesiderate da parte di Sky, infostrada, Telecom, Teletu e compagnia bella,...

Chiudi