Ragazza romana di 17 anni muore in ospedale ad Orbetello



Giovane ragazza morta per una crisi respiratoria a distanza di giorni dopo una caduta mentre si trovava al mare. Forse un caso di malasanità ad Orbetello

valentina colValentina Col, diciassettenne bella e vivace che studiava e giocava a pallavolo, è morta all’ ospedale di Orbetello, in seguito ad una crisi respiratoria, mentre si sottoponeva ad una tac. Il padre della ragazza, Massimiliano Col, non riesce a darsi pace per la morte improvvisa della figlia, dopo averla vista portare via intubata e poco dopo è arrivata la tragica notizia del decesso della giovane. Intanto, la Asl di Orbetello, ha avviato un’ indagine per stabilire l’ ora esatta della morte, ed a tale proposito, è stata disposta l’ autopsia. La tragicità della situazione di Valentina, risale a tredici giorni fa, quando aveva avuto un incidente a mare nel Salernitano, mentre si trovava in vacanza con il suo fidanzato ed i suoi amici. La ragazza, era infatti caduta ed aveva preso una botta al torace ; nei giorni seguenti, le era salita la febbre e dopo aver constatato che non si toglieva, è scattato l’ allarme. Valentina, si è sottoposta ad una lastra, che ha rivelato una frattura all’ ottava costola.

Dopo alcuni giorni, le condizioni della ragazza precipitano ed una volta tornata a Roma, la ragazza viene successivamente ricoverata presso un ospedale ad Orbetello, dove si sottopone ad un’ altra lastra ed un’ altra tac. Da qui, la decisione di essere presa in cura dai medici, con la somministrazione di un potente antibiotico a causa di un versamento pleurico.

Improvvisamente, la febbre si rialza ed il medico, constata la presenza di un’ embolia polmonare in corso e la ragazza, viene colta da una crisi respiratoria, prima di sottoporsi ad un’ altra tac. In quel momento, la intubano e poco dopo, giunge la notizia della sua morte.

La Asl di Orbetello, dichiara che Valentina era ricoverata da mercoledi per problemi respiratori, e verrà effettuata un’ autopsia per capire se la costola abbia perforato il polmone ed eventuali responsabilità di chi non si è accorto di nulla.

Quello di Valentina,potrebbe essere l’ ennesimo caso di malasanità, dell’ incuranza del personale medico, che non ha approfondito la situazione della ragazza e non ha preso, dunque, i dovuti accorgimenti per evitare il decesso.

-------------
-------------

Fonti :

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/valentina_col_morta_ospedale_orbetello/notizie/319068.shtml

Video:

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2013/08/25/news/ragazza-65274187/?ref=HREC2-11

GD Star Rating
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... autopsia, giovani, incidente, malasanità, mare, notizia del giorno, notizie repubblica, orbetello, ospedale
multa infrazioni stradali ue
Infrazioni commesse in Italia e nella UE: nuove norme

Vita difficile per gli automobilisti stranieri furbetti che fanno infrazioni in Italia (o italiani che...

Chiudi