Incidente e guida in stato d’ebbrezza, ritiro patente nullo se l’alcool test è fatto in ritardo



Fai un incidente con la macchina. Se l'alcool test te lo fanno in ritardo, cioè qualche ora dopo, rispetto all'orario del sinistro, non c'è certezza giuridica di violazione dell'articolo 186 del codice della strada, cioè la guida in stato d'ebbrezza.
E' quanto afferma una sentenza di ottobre del giudice di pace di Galatina, secondo il quale "non si può escludere che il superamento del tasso consentito di alcool (nel sangue)  fosse conseguenza di una condotta successiva al sinistro stesso, dato che il ricorrente, nell’arco delle tre ore intercorse (tra il sinistro e l’esame effettuato presso la struttura sanitaria competente,come da documentazione sanitaria allegata), ha avuto la possibilità di assumere liberamente sostanze alcoliche di vario genere".

Video:

[fonte e testo della sentenza: http://infosannio.wordpress.com ]

GD Star Rating
loading...
-------------

-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... etilometro, patente
Guida in stato d’ebbrezza, assolto grazie ad una fotografia

Si può essere assolti dal reato di guida in stato d'ebbrezza grazie ad una fotografia....

Chiudi