Calciomercato, la sintesi finale



Nulla di particolarmente rilevante nelle battute finali del calciomercato 2013-2014. Vediamo gli acquisti e le cessioni più importanti delle squadre di calcio di serie A

calciomercato 2013- 2014Nonostante sia stata una delle sessioni più ricche degli ultimi anni, il calciomercato che si è chiuso ieri sera alle 23 non ha regalato quei botti che tanti tifosi, soprattutto delle cosiddette grandi, aspettavano.

Gli ultimi movimenti degni di nota di questo mercato li ha effettuati il Milan, che dopo una estate intera di quasi immobilismo, negli ultimi giorni ha venduto Boateng in Germania e ha perfezionato gli acquisti di Matri e Kakà. Il ritorno del brasiliano, in particolare, risulta piuttosto suggestivo e lascia qualche dubbio circa l’effettiva utilità dell’operazione, soprattutto in considerazione del fatto che ai rossoneri sarebbero serviti anche un centrocampista e, soprattutto, un difensore.

 


Chiusura senza botti anche per la Juve, nonostante i bianconeri avessero anticipato di molto le mosse degli avversari portando a casa per tempo Llorente, Tevez e Ogbonna. Marotta negli ultimi giorni ha piazzato qualche esubero, nonostante nelle ultime ore di ieri abbia cercato di vendere Quagliarella, bloccato da Conte, e prendere Gilardino. I bianconeri si sono indubbiamente rinforzati, ma numericamente potrebbero avere problemi a centrocampo, dopo le partenze, non rimpiazzate, di Marrone, Giaccherini e Fausto Rossi. Anche l’assalto delle ultime ore per Nainggolan è fallito davanti alle richieste troppo esose di Cellino.

Un senso di incompiuto rimane anche guardando le rose di Napoli, Roma e Lazio. Gli azzurri di Benitez hanno fatto acquisti importanti con Callejon, Higuain e Albiol, ma per quanto siano riusciti a trattenere Zuniga, forse manca ancora qualcosa a livello di terzini e difensori centrali, soprattutto dopo la vendita di Dossena al Sunderland. I giallorossi, invece, dopo le pirotecniche operazioni dei giorni scorsi hanno cercato di portare a casa uno fra Quagliarella e Gilardino, senza riuscirci, e stoppando un tentativo del Milan di arrivare a Burdisso. Mercato all’apparenza incompleto anche per la Lazio, che fino all’ultimo ha cercato una punta da affiancare a Klose, incassando i rifiuti di Galatasaray e Juventus per Yilmaz e Quagliarella.

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in calcio, calciomercato, juventus, lazio, milan, napoli calcio
Sorteggio Champions League: gironi duri, ma non impossibili, per le italiane

Champions League, dai sorteggi le squadre italiane non fortunate. Il Milan affronterà il Barcellona e...

Close