San Nilo, a Gaeta ‘doppia processione’ nel giorno dei Santi Cosma e Damiano



Torniamo a parlare di Don Antonio, sacerdote della Chiesa di San Nilo, a Gaeta.
Se negli anni scorsi il prete, divenuto famoso nel circondario per i suoi festeggiamenti in gran stile, con fuochi d’artificio e torte gigantesche, quest’anno ha deciso di spostare la data dei festeggiamenti, portandoli in concomitanza con un’altra festa religiosa, quella di Santi Cosma e Damiano il 26 settembre.
Il furbo sacerdote, per evitare però la contemporaneità delle due processioni, ha deciso di dar luogo ad una processione separata al mattino per i fedeli di San Nilo, che si recheranno in pellegrinaggio alla chiesa dei Santi Cosma e Damiano e poi benediranno la spiaggia di Serapo. Nel pomeriggio ci sarà l’unione dei fedeli di San Nilo alla processione di San Cosma e Damiano, e al termine i festeggiamenti di San Nilo e i fuochi d’artificio.

Video:

Ecco in dettaglio il comunicato di Don Antonio, sul portale locale telefree.
Lunedì 26 settembre, al mattino, accompagnati dalla statua di San Nilo, ci recheremo in pellegrinaggio alla chiesa dei Santi Cosma e Damiano per rendere omaggio ai Santi Martiri esprimendo anche la devozione del Santo Abate verso coloro che hanno versato il proprio sangue per Gesù Cristo. Ritorneremo poi in processione per riportare la statua del Santo nella nostra chiesa parrocchiale dopo aver benedetto la marina di Serapo.
Nel pomeriggio, fedeli alla devozione del nostro patrono e del nostro popolo, parteciperemo alla processione dei Santi Medici.
Al termine della processione, nella serata, concluderemo i festeggiamenti in onore di San Nilo con le Niliadi, la celebrazione del transito del Santo e lo spettacolo pirotecnico.

GD Star Rating
loading...
-------------
-------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro... gaeta, san nilo, serapo
Accoltellamento Gaeta, William rimane in carcere. Sarà curato per due anni

A Gennaio un giovane di Gaeta, mio coetaneo, William V., si rese protagonista di una...

Chiudi