Le attrazioni turistiche più strane e spaventose del mondo



Posti da visitare e attrazioni per turistiche strane, meravigliose e impressionanti

attrazioni turistiche spettacolariSe si hanno amici che si vantano di aver visto posti meravigliosi, che fanno viaggi da mille e una notte, si può provare a chiederli se hanno mai provato almeno una di queste attrazioni più pazze che ci siano al mondo!

La prima che merita il titolo di attrazione bizzarra è uno sport estremo praticato in Nuova Zelanda: si entra in una palla gonfiabile gigante e si rotola giù per una collina senza nessun controllo. Viene chiamato Sphereing, ma è noto anche come Zorbing. Non è un’esclusiva dei neozelandesi perché la si può trovare anche in altri paesi, come il Galles.

In Alaska, andare a pesca con il kayak è diventata un’esperienza imperdibile, ma certo è impensabile farlo mentre le balene ci passano quasi vicinissimo alla piccola canoa. La suggestione è unica, tanto che questa “moda” si sta diffondendo anche in altre parti degli USA.

Altra attrazione da non perdere è il sentiero del Re, o, in lingua ispanica, El Caminito Del Rey, un percorso che risale a ben 110 anni fa e che si trova le pareti del Desfiladero de los Gaitanes a El Chorro, vicino a Álora (Malaga). Esperti scalatori o principianti, non preoccupatevi: gli unici requisiti sono quelli di avere almeno dodici anni e di non soffrire di vertigini. Il Sentiero del Re è stato costruito nel 1905 per i lavoratori che dovevano viaggiare tra due centrali idroelettriche.

 


Provare il bungee jumping, ma solo nei pressi di Pucón, in Cile. Perché proprio in questa zona? Ma perché solo qui lo si può fare su un vulcano attivo, fumante! L’esperienza, però, ha un prezzo, perché fa parte di un pacchetto vacanze particolare di sei giorni, che costa circa 10000 Dollari, tutto compreso.

-------------
-------------

E perché non camminare su un bordo della torre, precisamente, la CN Tower di Toronto, Canada? L’Edge Walk consiste nel camminare a mani libere lungo una grata di un metro e mezzo di larghezza, situata sulla parte superiore della torre. L’età per accedervi va dai 13 anni ai 90, quindi nessuna scusa!

Visitare le cascate dell’Iguazu in Brasile, farà rendere conto che sono ancora più alte delle cascate del Niagara , anche per la presenza della Gola del Diavolo. Con 15 Dollari si può fare uno stupendo e suggestivo giro in barca.

E’ assodato che la Norvegia ha dei paesaggi mozzafiato, ma è di moda, inoltre, salire e lanciarsi nel vuoto da un punto più alto della zona visitata. Si chiama base jumping, e si avrà a sensazione di poter volare senza prendere l’aereo.

Infine, l’Australia: terra dove si fondono moderno e antico, e anche terra di temerari. Una attrazione del luogo è quella di avere un incontro ravvicinato con un coccodrillo di acqua salata. Viene chiamata la Gabbia della Morte: essa non ha sbarre, ma è fatta di 4 cm di acrilico, in modo che i turisti si possano immergere e stare al sicuro (si fa per dire) nella gabbia, mentre i coccodrilli ci “giocano”. Inutile dire che si può fare la visita odontoiatrica all’animale, tanto è vicino….

Fonte: http://www.curiosone.tv/le-8-attrazioni-turistiche-piu-assurde-al-mondo-22296/

GD Star Rating
loading...

Un pensiero riguardo “Le attrazioni turistiche più strane e spaventose del mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in australia, brasile, bungee jumping, canada, coccodrillo, nuova zelanda, paesaggi, vertigini, vulcano
Foto bellissime di cascate

La natura può creare effetti meravigliosi anche dai suoi elementi più semplici, come l'acqua. Il...

Close